MANTOVA – FREDIANO SESSI presenta la nuova edizione de “LA DISTRUZIONE DEGLI EBREI D’EUROPA”

Frediano Sessi.jpg

Giovedì 4 maggio alle ore 17.30, presso la sala delle Colonne del Centro Culturale Baratta di corso Garibaldi 88 a Mantova, si terrà un incontro durante il quale si parlerà della nuova edizione dell’opera di Raul Hilberg La distruzione degli Ebrei d’Europa, (Torino, Einaudi 2017).
Frediano Sessi, traduttore e curatore del libro, ne converserà con Daniela Ferrari, presidente dell’Istituto mantovano di storia contemporanea, e con il pubblico.La distruzione degli Ebrei d'Europa.jpg

Questa opera è considerata una dei maggiori contributi alla comprensione del meccanismo burocratico-amministrativo e militare che ha consentito lo sterminio di quasi sei milioni di Ebrei. Raul Hilberg, attenendosi scrupolosamente a centinaia di migliaia di documenti, ha ricostruito tutte le tappe del lungo cammino che ha condotto il nazismo a realizzare la «soluzione finale della questione ebraica». Dalla messa in luce degli antecedenti culturali su cui si fondava l’antisemitismo europeo e tedesco alle soglie del Novecento, fino alla promulgazione delle leggi razziali di Norimberga, tutto viene passato al setaccio: decreti, sentenze, leggi, verbali di riunioni, carteggi, diari personali, relazioni, rapporti militari e civili, fino alla ricostruzione degli intrecci complessi che hanno consentito a un’intera società di dare il proprio quotidiano contributo allo sterminio.

per info. rivolgersi a: Istituto mantovano di storia contemporanea: Coordinamento tel. 0376 352706 – Biblioteca e Archivio tel. 0376 352713

Annunci

Rispondi