“LA FABBRICA DEL TALENTO” è anche un racconto per la collana FIABE PER ADULTI

 

LA FABBRICA DEL TALENTO.jpg

LA FABBRICA DEL TALENTO”, singolo dei 2ELEMENTI, è da oggi anche un racconto. Dopo il successo ottenuto in radio, il duo lucano ha deciso di trasformare i versi de “LA FABBRICA DEL TALENTO” riportandoli tra le pagine di un libro. Nasce così il primo episodio della collana“Fiabe per adulti“, scritto dai 2ELEMENTI e in uscita su tutti gli store digitali in formato eBook e Kindle.

La fiaba narra di Amir, un ragazzo orfano dotato di un grande talento, quello del canto. Un giorno, tornando da scuola, scopre per caso l’arrivo in paese di un grande evento che potrebbe cambiare la sua vita per sempre: LA FABBRICA DEL TALENTO.

L’itinerante e fantasmagorica fabbrica diventa così un’amara digressione, dal punto di vista degli autori, sulla confusione che il mondo moderno opera tra il concetto di artista e quello di artefatto, tra il talento e il saper fare, tra il consumatore e il consumato.

Ad introdurre ed arricchire il testo, scritto in collaborazione con Mimì Coviello e Armando Vinciguerra, sono la prefazione di Giuseppe Romaniello e le illustrazioni del giovanissimo talento Luca Summa.

La fiaba de “LA FABBRICA DEL TALENTO” è tratta dall’omonimo singolo dei 2ELEMENTI la cui uscita è stata accompagnata anche da un video

“ Il nostro tempo è malato di dipendenza dalla visibilità. – Spiega Giuseppe Romaniello. –Esistiamo solo se qualcuno ci vede, siamo vivi se offriamo la nostra carne al demone dell’apparire. E’ un processo irreversibile del nostro concepire l’arte e la vita? Non lo so; so però che ognuno di noi almeno una volta ha sentito il bisogno di difendersi, di riappropriarsi della sua verità più intima, più profonda “.

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.