ROMA – L’ASSESSORE PAOLA NOBIS RITIRA IL RICONOSCIMENTO DI MANTOVA CITTÀ EUROPEA DELLO SPORT 2019

L’assessore allo Sport del Comune di Mantova Paola Nobis ha ritirato nella capitale il riconoscimento di Città Europea dello Sport 2019. La cerimonia si è tenuta lunedì 30 ottobre nel Salone d’Onore del Coni a Roma alla presenza del presidente del Coni Giovanni Malagò e del presidente della Commissione di Valutazione Aces Europe Gian Francesco Lupattelli.

Mantova città eu sport 2019.jpg

“È uno stimolo a promuovere i nostri servizi sportivi – ha detto l’assessore Nobis –. Un riconoscimento alla nostra città, all’impegno dell’Amministrazione per gli investimenti dedicati alle strutture sportive e alle Associazione presenti nel nostro territorio. Ora metteremo a punto un ricco programma per il 2019. Grazie agli uffici per il lavoro svolto con successo“.

I Comuni – hanno ribadito i responsabili del Coni – sono stati premiati per essere un esempio in cui lo sport è davvero per tutti, con un occhio di riguardo alla salute, all’integrazione, all’educazione e al rispetto, che sono i principali obiettivi di Aces Europe”.

Come tutti ricordiamo, la commissione europea era stata a Mantova il 3 ottobre scorso per vagliare la candidature ed ha decretato che Mantova è un buon esempio di sport come strumento per promuovere la salute, l’integrazione e l’educazione.

Annunci

Rispondi