MANTOVA – CINEFORUM SULLA LEGALITÀ ORGANIZZATO DAL COMUNE DI MANTOVA

Al via Cineforum sulle mafie nella città di Mantova – la presenza della ‘ndrangheta nel mantovano riguarda tutti – Cinema Mignon d’Essai di via Benzoni 22, organizzata dal Comune di Mantova. L’iniziativa nasce all’interno di CiRIguarda, progetto sui temi della legalità e della presenza della criminalità organizzata e delle mafie a Mantova e provincia, realizzato in partenariato con l’Associazione Libra Onlus
e con il contributo della Regione Lombardia. Il Cineforum intende promuovere la riflessione sul tema delle attività criminali di stampo mafioso che sono state certificate anche sul nostre territorio dalle sentenze del Processo Pesci soltanto pochi mesi fa; presenze note alle Forze dell’Ordine già da alcuni anni, grazie alle denunce e alla successiva attività investigativa.

 

CINEFORUM.jpg

Tutte le proiezioni sono in programma presso il Cinema Mignon nelle giornate di mercoledì 07 – 14 e 21 febbraio, alle ore 09.00 per le scuole e alle 21.00 per la cittadinanza.

Il 7 febbraio verrà proiettato il film “I cento passi” (regia Marco Tullio Giordana), racconto biografico della vita del giornalista Peppino Impastato.

Il 14/02 sarà la volta di “In guerra per amore” (regia PIF), commedia che mette in luce la forza d’elle relazioni all’interno delle organizzazioni criminali.

Il 21/02, a conclusione del ciclo di pellicole, assisteremo a “L’ora legale” (regia Ficarra e Picone), che dà una lettura moderna del legame esistente tra mafia e politica.

Tutte le proiezioni sono completamente gratuite. Saranno invitati come relatori esponenti del contrasto alle mafie del territorio mantovano per introdurre la pellicola e accompagnare il dibattito al termine.

Il Cineforum sulle mafie si inserisce in un quadro più ampio di attività di sensibilizzazione comprese in CiRIiguarda, tra cui gli incontri e i percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro nelle scuole; la somministrazione di questionari agli imprenditori della provincia; la creazione di reti istituzionali fra enti e associazioni che hanno la finalità di contrastare la presenza delle mafie, con scambio di buone pratiche e creazione di protocolli d’azione comuni.

È in corso di progettazione un corso di formazione rivolto ad amministratori locali, membri della Pubblica Amministrazione e Forze dell’Ordine del mantovano, sull’anticorruzione e sui comportamenti indicatori della presenza della mafia all’interno di una amministrazione o di una azienda. Inoltre, sono state implementate azioni gratuite di informazione e supporto, giuridico ed emotivo, alle vittime di reato di stampo mafioso.

Per maggiori informazioni sul progetto è possibile consultare l’area progetti della pagina web di Associazione Libra Onlus (www.associazioneiibra.com).