GAZOLDO D/IPPOLITI – I PERCHÈ? NELL’ARTE: Ciclo d’incontri su arte, scienza e ingegno enogastronomico

Caravaggio - narciso alla fonteVENERDÌ 20 APRILE 2018 ORE 20.30 «I “perché?” nell’arte»: 1ª CONVERSAZIONE: Modelli e percorsi interpretativi per la lettura delle opere d’arte con Roberto Pedrazzoli. Si tratta di un ciclo d’incontri su arte, scienza e ingegno enogastronomico organizzato dall’Associazione Postumia di Gazoldo degli Ippoliti (piazzetta Postumia 2).

L’ARTE e l’ARTE MODERNA in particolare, anche in presenza di una diffusa proposta espositiva (si aprono e si chiudono mostre di ogni genere in ogni parte d’Italia), incontra un pubblico in molti casi ben disposto e interessato, ma non sempre in grado di comprendere ed apprezzare appieno i significati e i valori culturali di cui l’Arte è portatrice. Anche per l’Arte, antica o moderna che sia, come per gran parte delle attività umane, è necessario possedere in certa misura gli “strumenti di base” oltre, ben s’intende, al necessario grado di sensibilità individuale. È importante pertanto saper riconoscere e interpretare ciò che definiamo la “grammatica” dei linguaggi della visione per poter esercitare la mente e i sensi e dare il giusto valore intellettuale ed emotivo a ciò che vediamo. Queste conversazioni, ordinate in quattro puntate, riassumono aspetti significativi di una lunga esperienza formativa condotta nelle aule dei diversi ordini scolastici, dalla Scuola Primaria all’Accademia di Belle Arti.

Una conversazione, in particolare, sarà dedicata all’Arte infantile, un tema che ha appassionato studiosi ed artisti del secolo scorso, da Klee a Picasso, a Mirò, convinti di dover cercare nell’espressione grafica del bambino le… origini dell’arte.

Ogni argomento sarà illustrato da una congrua documentazione di immagini.

Nella seconda parte della serata, Michele Zaniboni e Claudio Pedrollo presenteranno LUCA FRANCESCONI (JOSEF), questa volta non nei panni di artista, bensì di vinificatore.

Gli assaggi di contorno saranno preparati nel rinnovato allestimento, dalla premiata SQUADRA CULINARIA DI POSTUMIA, ovvero: CARLA, LIDIA e SANDRO.

 

 

 

 

 

 

Gli altri tre incontri con Roberto Pedrazzoli e con …la civiltà del vino e del cibo si terranno:

– giovedì 3 maggio: “La grammatica del linguaggio visivo: luci e ombre, colore e forma, linea e spazio”;

– giovedì 10 maggio: “Alle <origini dell’arte>. Evoluzione e significato dell’arte infantile”;

– giovedì 17 maggio: “L’immagine fotografica e la rivoluzione dell’arte moderna”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.