MANTOVA – FESTIVAL TEATRO DIALETTALE PREMIO MERLIN COCAI GRAN FINALE al TEATRO ARISTON

VENERDÌ 27 APRILE alle ore 21 la Compagnia di Teatro “al Filos” sarà di scena al Teatro ARISTON di Mantova in occasione della serata finale del Festival di Teatro Dialettale Mantovano, giunto alla sua nona edizione, per l’assegnazione dell’ambito premio Merlin Cocai.

A presentare la serata e a condurre le premiazioni sarà il “maestro di cerimonie” Roberto Guaiumi. Ad intrattenere il pubblico è stata invitata la Compagnia Filodrammatica Al FILÒS di Porto Mantovano che, prima delle proclamazioni dei vincitori, rappresenterà la commedia dal titolo “DIGH SEMPAR DA YES”, un testo scritto dall’autrice trentina Loredana Cont, che per l’occasione, sarà presente in sala. Con questa rappresentazione il regista della filodrammatica Claudio Torelli ha posto grande attenzione ai particolari della storia e all’interpretazione dei
personaggi, affidando ai vari protagonisti il compito di divertire e al tempo stesso far riflettere il pubblico mantovano.

locandina rappresentazione al filos.jpg

Uno spettacolo divertente dove si racconta dell’arrivo di un lontano Zio d’America che intenderebbe lasciare tutto il suo patrimonio al caro nipote Arnaldo –scapolo incallito e che già lo amministrama alla sola condizione che lui sia sposato. Equivoci, imbarazzi e situazioni paradossali racconteranno come la premurosa governante Saveria cercherà di salvare il patrimonio dello Zio Giovanni …

Al termine della rappresentazione teatrale si proclameranno i vincitori dei vari premi assegnati dal Comitato Organizzatore.

Un riconoscimento speciale “PREMIO MIGLIOR REGIA” viene offerto dalla Federazione Nazionale UILT (Unione Italiana Libero Teatro) -che ha dato il patrocinio alla manifestazione e collaborato all’organizzazione della serata finale – dedicandolo al compianto Aldo Signoretti – attore, regista, direttore artistico e maestro nel mondo teatrale mantovano e nazionale- .

Le cinque compagnie che si sono esibite nei vari teatri della provincia, sono state valutate da una giuria di esperti.

Vogliamo ricordare che il Festival Teatro Dialettale Premio Merlin Cocai è stato premiato dai Social di vari Emittenti Regionali

foto staff festival teatro dialettale.JPG

“Senza volere ovviamente alimentare anacronistiche nostalgie di un passato ormai trascorso, ma in un mondo che sta attraversando un periodo di profonda recessione e nel quale la gente probabilmente mai come prima si interroga sull’importanza di certi valori moderni, ci pare che il ricordo delle tradizioni e di semplici e genuini valori, possano rimanere una sorgente vitale di senso e di spirito per uno sviluppo meno artefatto e più equilibrato della nostra società. Tutto questo con l’auspicio di una riscoperta di un “turismo a km 0” che possa far apprezzare questi preziosi tesori culturali e naturalistici che magari, presi dalle frenesia, non sappiamo di possedere ragionevolmente a portata di mano. Noi siamo per tutelare questi territori in cui siamo cresciuti, amiamo queste zone che sentiamo vive dentro di noi e parte di noi; vorremmo poter pensare che le nostre iniziative i nostri sforzi organizzativi non siano inutili.” Hanno dichiarato gli organizzatori della manifestazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.