GONZAGA/LUZZARA – IL COLLETTIVO DIECIXDIECI MOSTRA L’ORIENTE IN UNO SCATTO

Arena3.jpgAL VIA IL 4° FESTIVAL DI FOTOGRAFIA CONTEMPORANEA  che si terrà il 28, 29 e 30 settembre 2018 a Gonzaga e Luzzara. Dopo la cerimonia inaugurale che si terrà questa sera, (venerdì 28 settembre), entra nel vivo domani, sabato 29, e prosegue fino a domenica 30 settembre il 4° festival di fotografia contemporanea organizzato dal Collettivo Diecixdieci in collaborazione con L’Officina dell’Immaginazione e Fondazione Un Paese, con il patrocinio del Comune di Gonzaga e del Comune di Luzzara.

Oriente, è il titolo della nuova edizione che si articola in dodici mostre tra Gonzaga e Luzzara, dedicate ad autori di rilevanza internazionale, come Gianpaolo Arena, Stefano Cerio, Laura Liverani, Micamera, Simone Mizzotti, Ikonemi, Alain Delorme, Vittorio Mortarotti, Filippo Venturi, Ettore Moni, Michele Borzoni e Alessandro Grassani, che esporranno opere in cui l’Oriente è raccontato in forma documentaria attraverso l’architettura, il reportage sociale, lo studio etnografico o la dimensione concettuale.

Grassani1a.jpg

Non solo esposizioni, ma anche incontri, eventi, proiezioni di film, bookshop e letture portfolio scandiscono il denso programma.

Tra i momenti più significativi per gli amanti dell’obiettivo, gli incontri della giornata di sabato 29 nell’ex Convento di Santa Maria a Gonzaga con Michele Borzoni (“Lavorare in collettivo: il processo progettuale di TerraProject” ore 11.00), Sofia Masini di Micamera (“Visioni di case che crescono” ore 15.30)”, Cesare Fabbri (presentazione del libro “The Flying Carpet” ore 18.00).

Domenica 30 a Luzzara con il fotografo Michele Cera che condurrà la visita guidata gratuita “Luzzara, Un Paese. Itinerario sui luoghi della Fotografia” (prenotazioni su info@fondazioneunpaese.org – Tel. 0522/977612, ore 10) e l’incontro “LAB e altri progetti” (Centro Culturale Zavattini ore 15:30), e con Francesco Viceconte (“Ten years of Cesura” ore 18.00).

Nell’ambito del festival, un ruolo di primo piano è riservato alle letture portfolio, curate da lettori che fanno parte di alcuni tra i più importanti centri di fotografia in Italia: Michele Borzoni di Terraproject, Michele Cera di LAB, Cesare Fabbri e Silvia Loddo di Osservatorio Fotografico, Sofia Masini di Micamera, Francesco Viceconte di Cesura (sabato 29 e domenica 30, ore 10, ex Convento di Santa Maria a Gonzaga).

Delorme1.jpg

Il festival è realizzato con il contributo di Faservice, DF2000, Gente di Fotografia, Arci Laghi Margonara, Circolo Filatelico Numismatico ed Hobbistico, Yucca Design, stampe fine art a cura di Fotofabbrica di Massimiliano Carraglia.

Per consultare il programma completo del festival: http://www.festivaldiecixdieci.com/.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.