VERONA – LO SPORT È UNA COSA SERIA. APPUNTAMENTO ALLA FELTRINELLI CON L’AUTORE MATTEO BURSI

lo sport è una cosa seriaLo sport è una cosa seria” (Editoriale Sometti). Un altro grande evento di sport con il libro del giornalista sportivo di TeleMantova, Matteo Bursi che mercoledì 16 gennaio sarà ospite alla Feltrinelli di Verona (via 4 Spade 2).

L’autore, dialogherà con ospiti importanti, testimoni del modo più autentico in cui si possa vivere lo sport contemporaneo quali ad esempio Francesca Porcellato, una delle più grandi atlete paralimpiche al mondo con 14 medaglie conquistate ai Giochi estivi e invernali in diverse discipline e Giancarlo Masini, medaglia di bronzo nella crono C-1 di ciclismo a Rio 2016.
Introduce la serata Angela Booloni, conduttrice di Telearena e l’editore Nicola Sometti.

A conclusione dell’evento, degustazione di vini in libreria, in collaborazione con Fuori-Fiera e Cascina Ciapat.

Un viaggio lungo quattro anni, come l’intervallo tra due Olimpiadi, alla ricerca di un senso profondo dello sport nella società contemporanea. Dal prezzo che le periferie sportive pagano alla globalizzazione – con i campi di calcio in periferia che diventano teatri di violenza, aggressioni ad arbitri e risse tra genitori – sino ai luminosi germogli di riscatto.
Dati, analisi e incontri sono raccontati attraverso sfumature molteplici che descrivono mondi apparentemente opposti. Lo sport contemporaneo governato dalla finanza globale riesce infatti ad imporre modelli e brand universali ma può anche raccontare di maternità e integrazione, migrazioni e guerre, malattie e pressioni…

(GB)

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.