TREGNAGO, VILLA POMA, SANGUINETTO: INCONTRO CON RAPHAËLLA ANGERI AUTRICE DEL ROMANZO “UNA BAMBINA DA SALVARE”

Prosegue con successo la presentazione del romanzo autobiografico UNA BAMBINA DA SALVARE (Ed. Il Rio) di Raphaëlla Angeri. L’autrice la vedremo protagonista giovedì 7 marzo alle ore 20.45 alla Biblioteca Comunale di Tregnago in provincia di Verona e successivamente: 27 marzo, ore 21.00 presso la Biblioteca comunale di Villa Poma di Borgo Mantovano (MN); 26 aprile, ore 21.00 all’Associazione La Pianura di Sanguinetto di Verona.

Jorin è una bambina che, dall’età di nove anni, è costretta, con la violenza e il ricatto, a prostituirsi. La mamma e i due fratelli gestiscono un vero e proprio traffico di materiale pedopornografico e di sequestro di minori di portata internazionale. Fino a quando, per una serie di coincidenze, l’incontro con l’autrice del libro…

RAPHAËLLA ANGERI vive a Mantova, ma è nata in Belgio a Charleroi nel 1957. Figlia di immigrati italiani. Primogenita di quattro figli. Il padre minatore è sopravvissuto alla strage di Marcinelle (Agosto 1956). E’ sposata dal 1977, madre di due figlie. Nel 2018 è stata selezionata e ha partecipato al FESTIVALETTERATURA DI SOAVE (VR) ed è stata presente al SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO TORINO.

(GB)

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.