MANTOVA – LUDOVICO NEL NIDO DEL PELLICANO. Conoscere la Camera degli Sposi attraverso la fiaba di CLAUDIO BONDIOLI BETTINELLI

Claudio_Bondioli_Bettinelli-Ludovico_nel_nido_del_pellicano copia.jpgMercoledì 13 marzo alle ore 18.00 a Casa della Beata Osanna Andreasi – Via Frattini 9 Mantova – Claudio Bondioli Bettinelli presenta il suo nuovo libro dal titolo LUDOVICO NEL NIDO DEL PELLICANO. La fiaba per conoscere la Camera degli Sposi di Andrea Mantegna e Ludovico II Gonzaga.

Il libro è illustrato dai disegni di alcuni allievi e docenti del Liceo d’Arte Giulio Romano di Mantova.  Dialoga con l’autore lo storico Riccardo Braglia.

Questa fiaba racconta, con ironia e divertimento, la nascita del più grande capolavoro del Quattrocento mantovano: la Camera degli Sposi dipinta da Andrea Mantegna. Sullo sfondo della città di Ludovico II Gonzaga, marchese di Mantova e tra i signori più importanti dell’Italia del Rinascimento, conosceremo principi e re, oltre alla famiglia di Ludovico II. Tra episodi di vita quotidiana, litigi tra il Gonzaga e il fido segretario Marsulfo e fatti della grande storia dell’Italia del Quattrocento, scopriremo il dietro le quinte della vita di corte nella Mantova rinascimentale.

Claudio Bondioli Bettinelli, architetto e docente di Storia dell’Arte, è nato e vive a Mantova. Figlio del pittore Carlo Bondioli Bettinelli, respira l’amore per l’arte fin dall’infanzia. Ha svolto un’intensa attività politico-amministrativa ed è autore di
innumerevoli articoli sui quotidiani locali. Presiede l’Associazione “Via Carolingia”. Nel 2005 ha pubblicato il suo primo romanzo, Lo specchio di Jan, ispirato dal quadro Il ritratto dei coniugi Arnolfini del pittore fiammingo Jan van Eyck.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.