MANTOVA – 8 MARZO: Sala degli Stemmi presentazione del libro “Lettere Senza Confini 6 mamme e 6 lettere a figli che non ci sono più”

simonetti lettere senza confine

Continuano in città le iniziative dedicate alla Giornata Internazionale della Donna promosse dal Comune di Mantova. Sabato 9 marzo alle 16.30 nella Sala degli Stemmi (via Frattini 60), verrà presentato il libro “Lettere Senza Confini –  6 mamme e 6 lettere a figli che non ci sono più” (Edizioni Adv). L’attenzione è rivolta al lutto di sei madri per sei figli persi in varie circostanze.

Sei donne che trovano il coraggio e le parole per raccontare il loro dolore nel libro curato dalla giornalista Gaia Simonetti.

Si tratta di sei mamme del capoluogo toscano, ma anche di Mantova e Rieti, le quali scrivono lettere a figli che non ci sono più – afferma Gaia Simonetti, addetto stampa della Lega Pro -, lettere come carezze che avvolgono e proteggono. Le mamme ricordano i figli scomparsi in incidenti stradali, femminicidio e un bambino mai nato con lettere a loro indirizzate, raccontando quanto hanno costruito con coraggio e in loro memoria. Parte dei proventi ricavati dalla vendita saranno destinati a due borse di studio per studenti di Amatrice, che verranno consegnate prima dell’estate”.

L’attrice Valeria Perdonò leggerà alcuni passaggi del libro.

Per ulteriori informazioni: pariopportunita@comune.mantova.gov.it , telefono: 0376 376897.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.