MANTOVA – MUSEO DIOCESANO: ARCHITETTURA SACRA, STORIE DI CHIESE e DI COMUNITÀ

Al Museo Diocesano “F. Gonzaga” di Mantova – Sala Paolo Pozzo (piazza Virgiliana 55), martedì 14 maggio a partire dalle ore 15.00 – si terrà un convegno dal titolo Architettura sacra: il progetto contemporaneo. Storie di chiese, storie di comunità: progetti, cantieri, architetture e prospettive per le comunità, organizzato dal Politecnico di Milano, Mantova Campus.

architettura-sacra.jpg

L’evento sarà preceduto dalla visita guidata gratuita al Museo Diocesano alle ore 14.00, previa prenotazione e sino ad esaurimento posti | info: 0376-320602 info@museofrancescogonzaga.it

La conferenza mette al centro il progetto per l’architettura sacra nel rapporto con la contemporaneità, sia inteso nella definizione di nuove costruzioni religiose, illustrato negli esempi di ricostruzione degli spazi sacri a seguito del sisma del 2012 in area Mantovana e in generale nell’area Lombarda, sia rivolto all’adeguamento o riutilizzo del patrimonio esistente. La scelta dei relatori mette in evidenza la realtà di questo tema che vede coinvolte diverse competenze e responsabilità, da una parte la committenza con forti legami territoriali diocesani e dall’altra i progettisti in un dialogo che si focalizza sempre più sulla reale necessità d’innesto tra liturgia, spazio, gestione. Dopo l’introduzione sul tema da una prospettiva liturgica, seguono gli interventi dei progettisti che illustrano i temi del progetto contemporaneo dello spazio Sacro. In questo scenario, la seconda parte degli interventi mette in luce il lavoro di ricerca all’interno dell’università che si pone come osservatore critico e luogo in cui sperimentare concretamente il dialogo tra progetto e liturgia.

Saluti
Federico Bucci, Prorettore del Polo di Mantova-Politecnico di Milano
Interventi
Alessandro Campera, incaricato Regionale Edilizia di Culto, “L’edilizia di culto: temi, indirizzi e riflessioni sul ruolo della committenza”
Carlo Capponi, incaricato Regionale Beni Culturali, “Atti di indirizzo nella gestione dei Beni Culturali per l’adeguamento liturgico”
Mons. Giancarlo Santi, già presidente Commissione Beni Culturali CEI, “Il rinnovamento liturgico delle chiese in Italia dopo il Vaticano”
Paolo della Longa, Paolo Zermani, Raschi Lonardi

GB

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.