JOAN QUILLE SABATO 25 MAGGIO IN CONCERTO AL DER MAST DI BRESCIA

Joan Quille.jpgSabato 25 maggio la cantautrice bresciana JOAN QUILLE sarà in concerto al DER MAST di BRESCIA (Via Giosuè Carducci, 17/e, ore 22.00 – ingresso 10€). Per l’occasione l’artista presenterà al pubblico il nuovo disco “JOAN QUILLE” (Cromo Music), disponibile su tutti i digital store e le piattaforme streaming da venerdì 24 maggio.

 Sette brani dall’anima rock-elettronica, scritti da Annalisa in collaborazione con Valerio Gaffurini e Alessandro Ducoli. L’album vuole raccontare una storia, in una forma fiabesca, poiché è l’espediente narrativo più semplice che sin dall’infanzia ci permette di cogliere al meglio il messaggio che si desidera trasmettere. La favola racconta di una principessa che vive in un castello insieme a un drago del quale è innamorata. Nonostante la possibilità di salvezza proveniente dall’esterno e alla presenza di un principe, lei rimane ancorata al sentimento che prova per il mostro. Al termine della storia la principessa comprende che il loro tipo di rapporto, tuttavia, non può essere reale e, anzi, non fa che prosciugarla; capisce che per uscirne deve essere lei la salvatrice di se stessa: uccide il drago e scappa dal castello.

COVERALBUM_JoanQuille.jpg«Vorrei tanto far capire ciò che in qualche modo nel mio piccolo sono riuscita ad apprendere – racconta Joan Quille –  che essere se stessi, nei nostri difetti e pregi, è il modo migliore per affrontare la vita che è sempre fatta di sfumature e proprio in queste sfumature si cela la sua bellezza. Per coglierla bisognerebbe sempre cercare una via di mezzo ed essere ottimisti. La forza della mente deve sempre ricercare il giallo, ecco perché ho scelto come simbolo rappresentativo la giunchiglia, perché è un fiore che ricorda come il primo passo per stare bene nel mondo sia accettarsi per quel che siamo davvero».

Da venerdì 17 maggio è in rotazione radiofonica il singolo omonimo “JOAN QUILLE”. Il brano è accompagnato da un videoclip nato in collaborazione con i ragazzi dell’indirizzo specialistico NEW MEDIA 1* Anno dell’Accademia Belle Arti SantaGiulia (BS). «È stata un’esperienza davvero stupenda – racconta l’artista – durante la quale ho avuto modo di divertirmi grazie al clima che si è creato all’interno del fantastico team di ragazzi»

Joan Quille, pseudonimo di Annalisa Mazzolari, è una cantautrice bresciana di 22 anni, laureata in Filosofia. Amante della musica fin da piccola, Annalisa all’età di 4 anni fa le sue prime esperienze sui piccoli palcoscenici. A 7 anni comincia i primi studi di pianoforte, nel frattempo segue uno studio specifico sulla musica leggera e uno su quella lirica, ottenendo la certificazione al Conservatorio di Bergamo. In seguito intraprende gli studi di pianoforte presso il Conservatorio di Brescia Luca Marenzio e riceve il diploma di ottavo anno nel 2015. Tuttora si sta specializzando in canto leggero e jazz con l’insegnante Boris Savoldelli. Nel corso della sua carriera artistica partecipa a diversi contest e talent, e ha il piacere di presenziare, come ospite, presso eventi e trasmissioni di grande prestigio insieme a cantanti e musicisti di fama internazionale. Pubblica il suo primo album “Uomini Eroi” nel 2016, contenente 12 tracce di cui otto scritte completamente da lei e tre da artisti del calibro di Alberto Radius (Battisti, Formula Tre, Battiato, etc.), Gianfranco Caliendo (Il Giardino dei Semplici), Flora Contento e Vannuccio Zanella (produttore ed editore discografico). A oggi Annalisa appare al pubblico in nuova veste, come Joan Quille. Pseudonimo che dà il nome al suo secondo album, prodotto presso la Edizioni Cromo Studio & MacWave Studios e disponibile dal 24 maggio 2019. Il disco è anticipato dal singolo omonimo in rotazione radiofonica dal 17 maggio.

Sito internet: http://annalisamazzolari.com/
Facebookhttps://www.facebook.com/annalisamazzolariartist/

Instagram: https://www.instagram.com/a_daffodil_/

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.