MANTOVA – 15MILA EURO DAL COMUNE AL PARCO DEL MINCIO PER LO SFALCIO DELLA CASTAGNA D’ACQUA “TRIGOL”

Mantova- Lago di mezzo - trigoleraLa Giunta ha deciso trasferire 15mila euro a favore del Parco del Mincio per gli interventi di contenimento della castagna d’acqua nei laghi di Mantova. La proliferazione di questa pianta causa problemi di anossia al sistema acquatico e interferisce negativamente sulle manifestazioni sportive.

Per intervenire sugli ambienti palustri sono richieste particolari dotazioni tecniche e competenze professionali. Il Parco del Mincio si è reso disponibile ad assumere il ruolo di stazione appaltante dei lavori.

L’ente di Porta Giulia avrà il compito di dare il via ai lavori di sfalcio impegnando un natante con la barra falciante e un secondo natante che raccoglierà la vegetazione galleggiante tagliata e la incanalerà verso la corrente dei laghi per evitare che si areni lungo le rive.

Gli interventi saranno realizzati sul Lago di Mezzo e sul Lago Inferiore. Si fa presente che Parco del Mincio, Provincia di Mantova, Consorzio di Bonifica Territori del Mincio, Comune di Mantova, Comune di Curtatone e Comune di Porto Mantovano, negli anni passati, hanno già collaborato nello svolgimento dell’attività di controllo delle suddette specie vegetali nei laghi di Mantova e nelle Riserve Naturali Valli del Mincio e Vallazza.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.