MANTOVA CITTÀ DI GIULIO ROMANO: C’È ACCORDO TRA IL COMUNE e FONDAZIONE PALAZZO TE

La Giunta ha approvato l’accordo di collaborazione fra Comune di Mantova e Fondazione Palazzo Te per il coordinamento di “Mantova Città di Giulio Romano”.

palazzo TeTra gli obiettivi dell’Amministrazione comunale di quest’anno, infatti, vi è la “Promozione della cultura nell’Anno di Giulio Romano: elaborazione e realizzazione di programmi e interventi innovativi”, che ha portato alla costituzione di un “Protocollo d’Intesa tra il Comune di Mantova, Complesso Museale di Palazzo Ducale e Centro Internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te per le manifestazioni dedicate a Giulio Romano” sottoscritto nel marzo 2018 a Roma, presso il Ministero per i Beni e le attività Culturali (Mibac).

I tre soggetti, con questo atto, si sono impegnati a collaborare, per quanto di propria competenza, alla progettazione e alla realizzazione di un palinsesto di iniziative a carattere temporaneo sull’artista Giulio Romano da tenersi nelle sedi di Palazzo Ducale e Palazzo Te (6 ottobre 2019 – 6 gennaio 2020).

Nel maggio 2018, poi, il sindaco Mattia Palazzi ha provveduto, con propria nota, alla “Costituzione di un comitato tecnico per le manifestazioni di Giulio Romano”. Ora, vista anche la comunicazione del direttore di Fondazione Palazzo Te di un accordo di collaborazione per il coordinamento di tale evento, è stato ritenuto opportuno definire, mediante apposito accordo, le modalità di elaborazione, gestione e approvazione delle attività legate alla promozione e comunicazione delle iniziative del progetto “Mantova città di Giulio Romano”, così come concordate all’interno del Comitato tecnico appositamente costituito, il cui operato viene coordinato dal Comune di Mantova in qualità di soggetto promotore.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.