MANTOVA – ALLA SCOPERTA DI GIULIO ROMANO con le GUIDE CONFESERCENTI: Percorsi tematici tra arte, architettura e letteratura

Le guide turistiche Confesercenti non potevano mancare di offrire iniziative di approfondimento all’attesa mostra su Giulio Romano, in programma a Mantova dal 6 ottobre al 6 gennaio 2020.

Giovedì 26 settembre alle 19 nella splendida cornice di Villa La Favorita (Porto Mantovano) è in programma l’evento “Giulio Romano universale” con Stefano L’Occaso, storico e funzionario di Palazzo Ducale. Al termine dell’incontro si terrà un aperitivo. L’evento, organizzato in collaborazione con GAM-Guide Turistiche Abilitate Mantova, è a pagamento previa iscrizione; per informazioni: coordinamento.gam@gmail.com Continua a leggere

MANTOVA – “PIPPI STRAVAGANTE” IL VINO DEDICATO A GIULIO ROMANO SABATO 14 SETTEMBRE a LA CORTE DEI GONZAGA

LA CORTE DEI GONZAGA e CANTINE GIUBERTONI, Sabato 14 settembre a partire dalle 19.30 in Piazza Concordia a Mantova, presentano il vino “PIPPI STRAVAGANTE” dedicato a Giulio Romano protagonista delle mostre che si terranno a Palazzo Ducale e a Palazzo Te a partire dal 6 ottobre prossimo.

La serata verrà allietata da musiche Rinascimentali, accompagnate da figuranti in costume d’epoca della compagnia IL DRAPPO D’ORO di Castel d’Ario e, grazie all’ingegno della ceramista Irma Guidorossi, si potranno vedere e toccare con mano, come erano allestite le tavole dei Banchetti Rinascimentali oltre che degustare questo speciale vino prodotto con “stravagante maniera”. Continua a leggere

AVIS COMUNALE MANTOVA DONA CULTURA: AL VIA “I LUOGHI DEL MERAVIGLIOSO”

Donare. Non solo sangue (e plasma), ma anche tempo, idee, energie e – perché no? – cultura. E’ proprio per promuovere la cultura del dono e diffondere la bellezza di ‘regalare e regalarsi’ senza condizioni ma solo per il bene collettivo, che Avis Comunale Mantova organizza una nuova iniziativa dedicata a arte e storia: un ciclo di incontri gratuiti e aperti a tutti dal titolo “I luoghi del meraviglioso. Passioni alchemiche, stravaganti rarità e audaci rimedi di bellezza alla corte di Mantova”. Si parte lunedì 16 settembre.

Maura Scapi (Presidente Avis Comunale Mantova) e Federica Pradella (guida culturale)

Maura Scapi (Presidente Avis Comunale Mantova) e Federica Pradella (guida culturale)

Questa volta è Avis a donare. – Spiega Maura Scapi, Presidente della sezione comunale di Mantova –  Abbiamo deciso di organizzare un’iniziativa per i mantovani, sia avisini che non, interessante e di alto profilo. E’ anche un modo per incontrare persone che ancora non ci conoscono e diffondere le attività e gli scopi di Avis in un modo nuovo. Abbiamo sperimentato questo connubio tra dono e cultura già lo scorso anno con il ciclo di conferenze “La passione scorre nelle vene”: un’operazione inedita per una realtà come la nostra, ma che ha avuto grande successo e ci ha aiutati ad avvicinarci a tanti mantovani”. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO – DAL 14 SETTEMBRE EX REFETTORIO MONASTICO: IL CINQUECENTO A POLIRONE. DA CORREGGIO A GIULIO ROMANO

Polirone 1Dal 14 settembre 2019 al 6 gennaio 2020 presso la Basilica e l’ex Refettorio monastico a San Benedetto Po (MN) mostra “Il Cinquecento a Polirone. Da Correggio a Giulio Romano”.

L’esposizione, nata dalla collaborazione con il Comune di San Benedetto Po, Parrocchia di San Benedetto Po e degli Amici della Basilica di San Benedetto Po Onlus, con il supporto della Diocesi di Mantova e del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, intende presentare il vivace ambiente culturale che animò la Basilica Polinoriana nel corso del XVI secolo. Continua a leggere

MANTOVA – I GIGANTI ALLE PESCHERIE: Inaugurazione delle nuove scenografie di Giulio Romano alle Pescherie

ANNUNCIO – Martedì 3 settembre 2019 alle ore 19.00, in via Pescheria a Mantova saranno inaugurate le scenografie in onore di Giulio Romano.

Pescherie-invito 3-9-2019-inaugurazione teli copia

Interverranno il sindaco Mattia Palazzi, il Presidente della Fondazione “Le Pescherie di Giulio Romano”, Paolo Corbellani e il Presidente degli Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani Federazione Italiana Amici dei Musei, Italo Scaietta.

Al termine brindisi offerto dal “Salotto delle Pescherie”.

MANTOVA, ROTONDA DI SAN LORENZO: PRESENTAZIONE DEL PROGETTO “MANTOVA: CITTÀ DI GIULIO ROMANO”

Domenica 1° settembre alle 11.30 presso il Sagrato della Rotonda di San Lorenzo di Mantova sarà presentato il progetto “Mantova: città di Giulio Romano”.

GIULIO ROMANO

Durante l’incontro interverranno il sindaco di Mantova Mattia Palazzi e i componenti del Comitato tecnico per celebrare i 520 anni dalla nascita di Giulio Romano (1499).

La città di Mantova onora il maestro manierista con un ricco programma di proposte culturali ed eventi espositivi, ideato in stretta collaborazione con le principali istituzioni del territorio.

Protagoniste del palinsesto saranno le mostre allestite a Palazzo Ducale e a Palazzo Te, dal 6 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020.

MANTOVA – IL GENIO DI GIULIO ROMANO TRA I GIARDINI DI INTERNO VERDE

Un’occasione unica per scoprire il talento dell’artista, visitando i palazzi privati di Mantova

Palazzo Te 2

Nell’anno che Mantova dedica a Giulio Romano, il genio e la mano del brillante pittore e architetto di corte non può che ritrovarsi anche negli splendidi giardini aperti sabato 14 e domenica 15 settembre da Interno Verde. La manifestazione – che permetterà ai visitatori di scoprire spazi di grande interesse e suggestione, per la maggior parte appartenenti a famiglie ed enti privati – precede di poche settimane l’inaugurazione delle grandi mostre organizzate a Palazzo Ducale e a Palazzo Te per ricordare la creatività del celebre allievo di Raffaello, Con nuova e stravagante maniera e Arte e desiderio, ma tra gli oltre trenta giardini aperti dal festival non sarà difficile incrociare il talento dell’artista. Continua a leggere

MANTOVA – GIULIO ROMANO VOLA CON AIR DOLOMITI

unnamed.png

Siglato l’accordo tra il Complesso Museale di Palazzo Ducale Mantova e la Compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, per promuovere la mostra Con Nuova e Stravagante Maniera. Giulio Romano a Mantova, in programma a Palazzo Ducale di Mantova dal 6 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020.

Air DolomitiGiulio Romano volerà con Air Dolomiti.
È stato appena siglato dal Complesso Museale di Palazzo Ducale Mantova e dalla Compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, che opera dai principali aeroporti italiani verso la Germania, con oltre 700 voli settimanali sugli hub di Lufthansa di Monaco di Baviera e Francoforte, un accordo di reciprocità per promuovere la mostra Con Nuova e Stravagante Maniera. Giulio Romano a Mantova, in programma a Palazzo Ducale di Mantova dal 6 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020. Continua a leggere

MANTOVA CITTÀ DI GIULIO ROMANO: C’È ACCORDO TRA IL COMUNE e FONDAZIONE PALAZZO TE

La Giunta ha approvato l’accordo di collaborazione fra Comune di Mantova e Fondazione Palazzo Te per il coordinamento di “Mantova Città di Giulio Romano”.

palazzo TeTra gli obiettivi dell’Amministrazione comunale di quest’anno, infatti, vi è la “Promozione della cultura nell’Anno di Giulio Romano: elaborazione e realizzazione di programmi e interventi innovativi”, che ha portato alla costituzione di un “Protocollo d’Intesa tra il Comune di Mantova, Complesso Museale di Palazzo Ducale e Centro Internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te per le manifestazioni dedicate a Giulio Romano” sottoscritto nel marzo 2018 a Roma, presso il Ministero per i Beni e le attività Culturali (Mibac). Continua a leggere

MANTOVA, MUSEO DIOCESANO: GIULIO ROMANO. PER TUTTA LA LOMBARDIA GIOVÒ LA MANIERA

“PER TUTTA LA MANIERA GIOVÒ LA MANIERA” Disegni dell’Italia settentrionale nel secolo di Giulio Romano è la mostra che si inaugura mercoledì 29 maggio alle ore 16.00 al Museo Diocesano “Francesco Gonzaga” di Mantova, curata da Michele Danieli, Giulio Girondi e Stefano L’Occaso.

giulio romano - giulio girondi

“Questa mostra – piccola, anzi piccolissima se si considerasse soltanto il numero dei pezzi esposti, solo otto fogli – ha in realtà più di un motivo di interesse. – Spiegano i curatori Danieli, Girondi e L’Occaso – Innanzitutto perché, pur nella sua esiguità, riesce a rappresentare uno spaccato di un piccolo, ma significativo, frammento della “maniera moderna” del Cinquecento italiano; inoltre, i disegni qui presentati sono o inediti o poco noti e, comunque, tutti mai esposti al pubblico perché provenienti da una raccolta privata. «Multum in parvo» verrebbe quindi da dire. La mostra è imperniata attorno a Giulio Romano – l’allievo prediletto di Raffaello trasferitosi a Mantova dal 1524 fino alla morte nel 1546 – a cui la città di Virgilio dedica nell’anno in corso una serie di importanti manifestazioni. Tra questi vi è pure la rassegna Architettura e incisione negli anni di Giulio Romano, curata da Giulio Girondi e allestita in contemporanea nella medesima sala del Museo Diocesano in cui sono raccolti i fogli qui presentati”. Continua a leggere