MANTOVA – DIPENDENZA GIOCO D’AZZARDO. COSA C’È DA SAPERE: INCONTRO con MASOTTO, ZAGNI e DEGLI ESPOSTI

Mercoledì 26 giugno dalle 16.30 alle 18.30 presso il SerD di Mantova (via Hrovatin 2) si terrà l’evento formativo In rete per il gioco d’azzardo, dedicato alle associazioni di volontariato che operano all’interno dell’ASST di Mantova.

L’incontro sarà tenuto dagli psicologi Lara Masotto e Michele Zagni, con la partecipazione del direttore del SerD Marco Degli Esposti.
Durante gli incontri si tratterà il tema del gioco d’azzardo, concentrandosi sulla descrizione ed epidemiologia del fenomeno a livello nazionale e territoriale; favorendo la possibilità di individuare un profilo del giocatore patologico e delle problematiche e criticità che, spesso, ruotano attorno alla sua famiglia.

L’obiettivo è quello di facilitare le associazioni di volontariato nell’individuare tali casistiche nell’utenza ed eventualmente inviarle al SerD per la valutazione e la successiva presa in carico da parte del servizio, all’interno del progetto specifico MantovaInGioco: una scommessa contro l’azzardo.

Il progetto di ASST prevede il potenziamento delle attività di presa in carico del giocatore, un percorso parallelo di supporto per i familiari, la diffusione della consapevolezza che il GAP (gioco d’azzardo patologico) è un disturbo e che esistono servizi specifici per il suo trattamento.

Parte integrante di questa iniziativa è la formazione rivolta alle diverse figure professionali di ASST, delle amministrazioni comunali e del terzo settore, con l’obiettivo di sviluppare le capacità di risposta dell’intera comunità alle problematiche correlate al gioco d’azzardo.

La partecipazione all’evento, riservato alle associazioni di volontariato che operano all’interno dell’ASST di Mantova, è libera.
Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.