MANTOVA – SERE D’ESTATE AL D’ARCO: PIERINO E IL LUPO E ALTRE STORIE con la SCUOLA DI DANZA KARISMA

A causa del maltempo lo spettacolo sarà rinviato a domani sera domenica 23 giugno 2019 alle ore 21,15 con prevendita biglietti a partire dalle ore 20 la sera stessa dello spettacolo. 

Ritorna la danza protagonista a Sere d’Estate a Palazzo D’Arco 2019: sabato 22 giugno 2019 alle ore 21,15 nella splendida cornice del cortile d’onore di Palazzo D’Arco la Scuola di danza Karisma diretta da Monica Nuvolari proporrà al pubblico mantovano lo spettacolo “Pierino e il Lupo e altre storie”.

karisma.jpgMonica Nuvolari, già solista del corpo  di ballo dell’Arena di Verona e del Royal Swedish Ballet di Stoccolma, apre a Mantova più di 20 anni fa  la Scuola di danza Karisma, in cui insegna danza classica e, solo per gli adulti,  danza contemporanea. Sono spesso ospiti della scuola insegnanti illustri già colleghi di Monica Nuvolari. Diversi allievi nel corso degli anni sono stati presi nelle più grandi Accademie di danza italiane e straniere e proprio per questo l’insegnamento è mirato ad ottenere il meglio da ogni allievo, offrendo così anche la possibilità di appassionarsi all’arte della  danza.

pierino e il lupo copia.jpg

“Pierino e il lupo”, con musiche di Sergej Prokof’ev è un piccolo capolavoro nato con intenti prettamente didascalici per insegnare ai bambini ad individuare i timbri degli strumenti musicali. La voce del narratore è in funzione dell’azione coreografica. Pierino e tutti i suoi amici sono interpretati dalle allieve della scuola Karisma mentre Adolfo Vaini, attore dell’Accademia Teatrale Campogalliani , sarà il nonno di Pierino e la voce narrante. Seguirà “il regno delle ombre” dal balletto “La Bayadere” di L. Minkus con coreografia di Petipa, dove le ballerine entrano in scena eseguendo la medesima lenta serie di passi creando l’impressione  ipnotica  di un perpetuo fluire in crescendo; protagonista sarà l’allievo Paolo Magnanini che è stato selezionato per frequentare il corso di perfezionamento al Joffrey Ballet di New York vincendo una borsa di studio per l’anno accademico 2019-2020 . Ci saranno poi le prime due parti di “Serenade” di Tchaikovsky, magnifico balletto astratto con la coreografia di G. Balanchine e un brano di danza contemporanea con la coreografia di Giovanni Venturini, insegnante presso la Scuola Karisma. Sia il “Regno delle ombre” che “Serenade” vengono presentate come lo studio del repertorio classico che Monica Nuvolari insegna da sempre nella sua scuola.

I posti non sono numerati  e i biglietti verranno messi in vendita solo la sera dello spettacolo a partire dalle ore 20.00 – In caso di pioggia, lo spettacolo sarà rimandato alla sera successiva.

Quest’anno la Fondazione D’Arco offre al pubblico presente la possibilità di partecipare, nella sera stessa di ogni evento nel cartellone delle “Sere d’Estate a Palazzo d’Arco”, ad una visita speciale alla affascinante mostra “Lo spirito delle cose. Argenti e preziosi dei conti d’Arco“, allestita in alcune sale di Palazzo d’Arco, con biglietto di ingresso ridotto del 50%. Questa visita, che si svolge dalle 20,30 alle 21,15, in tempo quindi per assistere per intero allo spettacolo, può essere riservata ovviamente ad un numero limitato di 25 partecipanti e deve obbligatoriamente, a differenza dello spettacolo, essere prenotata.

L’iter da seguire per cogliere questa opportunità è dunque il seguente: prenotare la visita serale alla mostra al Museo di Palazzo d’Arco al numero 0376/322242 e arrivare alle 20 circa a Palazzo d’Arco per acquistare il biglietto intero per lo spettacolo, che va poi obbligatoriamente esibito alla biglietteria di Palazzo d’Arco per usufruire dell’ingresso scontato alla mostra.

Il prossimo appuntamento di Sere d’estate a Palazzo D’Arco sarà lunedì 24 giugno e con la Scuola di danza Danzarea, diretta da Chiara Olivieri,  che interpreterà il balletto “Le Petit Prince”.  (info : www.teatro-campogalliani.it)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.