MILANO – AL TEATRO MUNARI VA IN SCENA “UNA BELLA CITTÀ” con l’arte e la musica di DARIO MORETTI, MAKOTO NOMURA e KUMIKO YABU


“Una bella città”. Niente testo, solo musica, pittura e un pizzico di follia: è trascinante, imprevedibile e coinvolgente la produzione che mette insieme due musicisti giapponesi, Makoto NomuraKumiko Yabu e un artista italiano, Dario Moretti.

Makoto Nomura , Dario Moretti , Kumiko Yabu credit Road Izumiyama

Makoto Nomura , Dario Moretti , Kumiko Yabu (credit Road Izumiyama)

Quella del 14 settembre al Teatro Bruno Munari di Milano con inizio alle ore 18.00, alla quale seguirà il 15 settembre a Torino presso la Casa Teatro Ragazzi e Giovani (ore 16.00), è la prima rappresentazione europea di uno spettacolo nato in via sperimentale al Segni New Generation Festival di Mantova.

Ci si trova dentro la sintonia scattata tra gli artisti ormai 4 anni fa e tutta l’esperienza maturata da Moretti in tanti viaggi, studi ed esperienze in terra giapponese: insieme danno vita a un viaggio musicale e pittorico in città che possono trovarsi in ogni parte del mondo. “Una bella città” è un momento speciale ricco di stimoli e di suggestioni, dove il suono e le immagini si sposano in modo prodigioso ed è adatto ad un pubblico di bambini ma godibile davvero da tutti.

Ideazione, regia, pittura in scena Dario Moretti. Musiche di Makoto Nomura e Kumiko Yabu

Produzione Teatro all’improvviso e Kinosaki International Arts Center – Toyooka

In collaborazione con Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani

Posto unico numerato € 5 — A partire dai 3 anni — Durata 40’

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.