MILANO – AL TEATRO MUNARI VA IN SCENA “UNA BELLA CITTÀ” con l’arte e la musica di DARIO MORETTI, MAKOTO NOMURA e KUMIKO YABU


“Una bella città”. Niente testo, solo musica, pittura e un pizzico di follia: è trascinante, imprevedibile e coinvolgente la produzione che mette insieme due musicisti giapponesi, Makoto NomuraKumiko Yabu e un artista italiano, Dario Moretti.

Makoto Nomura , Dario Moretti , Kumiko Yabu credit Road Izumiyama

Makoto Nomura , Dario Moretti , Kumiko Yabu (credit Road Izumiyama)

Quella del 14 settembre al Teatro Bruno Munari di Milano con inizio alle ore 18.00, alla quale seguirà il 15 settembre a Torino presso la Casa Teatro Ragazzi e Giovani (ore 16.00), è la prima rappresentazione europea di uno spettacolo nato in via sperimentale al Segni New Generation Festival di Mantova. Continua a leggere

MANTOVA – VERSO IL MONDO NUOVO: Conferenza di Emilio Gentile 6 settembre Piazza Sordello

Dopo la pausa estiva, il 6 settembre parte un ciclo di incontri e di proiezioni a Mantova e Verona, condotto in collaborazione tra l’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea, l’Istituto Veronese per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea e il Cinema del Carbone di Mantova, che indaga sull’arco di tempo 1919-1923 e che vede in Europa l’uscita dal primo conflitto mondiale, l’accensione di conflitti regionali e, infine, la ridefinizione sociale e politica della geografia continentale.

Continua a leggere

SOLETERRE – PROLUNGATA FINO AL 27 APRILE LA CAMPAGNA SMS “GRANDE CONTRO IL CANCRO”

Da oggi, lunedì 26 marzo, al 1° aprile la campagna ha ricevuto l’autorizzazione dal segretariato Sociale Rai, con possibilità di avere appelli e servizi di promozione su tutte le reti Rai. L’iniziativa sarà infatti presentata dal presidente DAMIANO RIZZI giovedì 29 marzo all’interno della trasmissione televisiva GEO, in onda su Rai 3 e condotta da Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi.

SOLETERRE1.JPGGrazie ai fondi raccolti attraverso i vari progetti, Soleterre garantisce in 5 Paesi (Italia, Ucraina, Marocco, Costa d’Avorio e Uganda)diagnosi accurate e tempestive, medicine antitumorali e attrezzature mediche, formazione ai medici e supporto psicologico a favore di oltre 10.000 beneficiari tra bambini malati, familiari e personale sanitario. Continua a leggere

MANTOVA – SI È CHIUSA LA 20ª ASSEMBLEA NAZIONALE DEL COORDINAMENTO AGENDE 21 LOCALI ITALIANE

AGENDA 21.jpg

«La Strategia nazionale per lo Sviluppo sostenibile è una tappa importante per l’Italia, ma alla fine la declinazione concreta poi si fa sui territori e nelle nostre città: è qui che ogni giorno siamo impegnati a disegnare politiche pubbliche che contemplino gli obiettivi di Agenda 2030 e a sviluppare con fatica azioni e progettualità che muovano in questa direzione». È il monito rivolto al Governo dal Coordinamento Agende 21 locali italiane – quasi 420 realtà tra Regioni, Province e Comuni –, che chiude oggi a Mantova la sua 20a Assemblea. Continua a leggere

AL PARCO DELLE BERTONE di GOITO VA IN SCENA “LA MOGLIE DEL MONDO” CON LA COMPAGNIA TEATRALE CAMPOGALLIANI

campogalliani.jpg

Nella sua prima performance di stagione al Parco Bertone, la Compagnia teatrale Campogalliani si cimenta nell’opera di Carol Ann Duffy “La moglie del mondo”, con la regia di Maria Grazia Bettini. Per gli appassionati di teatro e di natura in veste di teatro, l’appuntamento è per giovedì 13 luglio alle ore 21:30 nella radura di fronte alla villa estiva dei conti D’Arco: lo spettacolo prosegue il ciclo di prosa all’interno della rassegna Estate alle Bertone, promossa dal Parco del Mincio per valorizzare la cultura e i protagonisti della cultura mantovana nelle suggestive ambientazioni del giardino romantico. Continua a leggere

MANTOVA – Al BARATTA prosegue il ciclo “SAPERI E SAPORI DAL MONDO, UN VIAGGIO NEI VIAGGI”

Saperi e sapori dal mondo.jpg

Continua con grande successo di pubblico l’organizzazione della Festa d’Estate dei Popoli e delle Culture, con l’ultimo appuntamento alla Biblioteca Baratta, martedì 23 maggio alle ore 17, per il ciclo “Saperi e Sapori dal mondo”, che in queste settimane si è vivacizzato sempre di più, favorendo l’incontro di tante famiglie, giovani e anziani, che stanno immaginando ciò che poi all’officina Gradaro si costruisce con mani, materiali ed entusiasmo. Nella Sala delle Colonne della Biblioteca Baratta è l’attrice Sara Zoia a condurre il il processo creativo, ed è riuscita a far emergere spontaneamente passioni e competenze dei partecipanti. Continua a leggere

HIERONYMUS BOSCH: AL CINEMA LA PIÙ GRANDE MOSTRA MAI DEDICATA AL PIÙ VISIONARIO DEI PITTORI OLANDESI 

Bosch_POSTER_.jpg

Trailer qui: https://www.youtube.com/watch?v=6SCFkqeWpx0

È stata la più grande retrospettiva mai vista dedicata a Hieronymus Bosch (1453-1516), con l’esposizione di 36 delle 44 opere superstiti della sua produzione. Hieronymus Bosch – Visions of Genius del Het Noordbrabants Museum, la mostra che si è svolta a ‘s-Hertogenbosch, città natale dell’artista, ha raccolto oltre 420.000 visitatori, accorsi da tutto il mondo per ammirare le bizzarre creazioni di Bosch, con orari di apertura del museo protratti fino all’una di notte per accogliere la fenomenale e inattesa domanda di pubblico a 500 anni dalla morte del pittore olandese. Continua a leggere

MANTOVA – DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA: NUOVI CORSI ALL’UNIVERSITÀ DELLA TERZA ETÀ

Uni. Terza Età 2.JPGdi G. Baratti

All’Università della Terza  Età di Mantova (Via Mazzini, 28) sono aperte le iscrizioni al corso tenuto dalla docente Laura Savazzi dal titolo DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA. Rappresentazione letteraria dell’utopia e della distopia attraverso le opere di sette autori degli ultimi tre secoli, dal 20 ottobre al 1 dicembre 2016Continua a leggere

GAZOLDO D/IPPOLITI -“PULIAMO IL MONDO” CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE

PULIAMO IL MONDO- FOTO DI REPERTORIO.jpgL’Amministrazione comunale di Gazoldo degli Ippoliti aderisce anche quest’anno all’iniziativa ‘”Puliamo il mondo”, una manifestazione organizzata a livello nazionale da Legambiente con l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della cura delle aree verdi pubbliche. L’evento previsto sul territorio gazoldese, che vuole avere nella partecipazione attiva, nel senso civico, nell’amore per il territorio e nell’ambiente il suo grande punto di forza, si svolgerà nella mattinata di sabato 15 ottobre. Continua a leggere