MANTOVA – LUTTO IN CONFAGRICOLTURA: scomparso FABRIZIO DITELLA, figura di spicco della pioppicoltura mantovana

Un grave lutto ha colpito il mondo di Confagricoltura Mantova. È venuto a mancare ieri (11 settembre) infatti il dottor Fabrizio Ditella, figura di spicco nazionale nel settore della pioppicoltura.

da sx: Ditella con Fabio Boccalari

da sx: Ditella con Fabio Boccalari

Ditella, classe 1947, è stato presidente della sezione pioppo di Confagricoltura Mantova, ricoprendo poi l’incarico presso Confagricoltura Lombardia. Per oltre 20 anni inoltre è stato vicepresidente nazionale della sezione legno. Ha dedicato tutta la sua vita alla pioppicoltura, nelle aziende di Tabellano e Cizzolo, collaborando strettamente con l’istituto nazionale di Casale Monferrato per la ricerca a livello clonale e sulle cure fitopatologiche.

A lui si deve la costituzione del clone “Ballottino”: «Fabrizio si è sempre speso per la pioppicoltura – dice Fabio Boccalari, attuale presidente della sezione provinciale per Confagricoltura – sia nell’ambito scientifico che nel rapporto con le istituzioni e con Federlegno. Ha sempre fatto parte della commissione nazionale pioppo, qualsiasi clone venisse inserito in Italia passava da lui. La sua scomparsa ci addolora profondamente».

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.