MANTOVA – AL BIBIENA LO CASCIO, MASCINO, FRESI, GIOVANNESI e OCELOT per il PREMIO DEL CINEMA D’ESSAI

mantova d'essai 2019.jpgLuigi Lo Cascio, Lucia Mascino, Stefano Fresi, Claudio Giovannesi, Michel Ocelot. Ed ancora, Walter Fasano, Nunzia De Stefano e Igor Tuveri in arte “Igort”, sono gli artisti che riceveranno mercoledì 2 ottobre alle 21.00, nella splendida cornice del Teatro Bibiena, il Premio FICE per il cinema d’autore, nel corso della XIX edizione degli Incontri del Cinema d’Essai, in programma a Mantova fino al 3 ottobre.

La premiazione, presentata dal giornalista Maurizio Di Rienzo, vedrà protagonisti i realizzatori e gli interpreti dei film di qualità maggiormente apprezzati nel corso dell’anno che riceveranno il riconoscimento assegnato dalla Federazione Italiana Cinema d’Essai.

Nel corso della serata saranno consegnati anche i premi del pubblico, assegnati attraverso il concorso Vota il film d’essai dell’anno, riservato ai lettori della rivista Vivilcinema, periodico della FICE. I vincitori di quest’anno sono Green Book come film più votato in assoluto, e Il traditore come film italiano più votato dell’anno.

Gli Incontri del Cinema d’Essai, iniziati ieri con un’anteprima di grande richiamo come Joker, fresco Leone d’Oro a Venezia, proseguono oggi tra anteprime (tra cui l’atteso J’accuse – L’ufficiale e la spia di Roman Polanski Grazie a Dio di François Ozon) ed appuntamenti dedicati agli operatori del settore, come il seminario L’ESTATE E IL CINEMA D’AUTORE.

Il programma completo è disponibile su www.fice.it

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.