MANTOVA – PREMIO FICE 2019: LO CASCIO, MASCINO, FRESI, GIOVANNESI, OCELOT SUL PALCO DEL BIBIENA

Premiazione Fice19SLuigi Lo Cascio, Lucia Mascino, Stefano Fresi, Claudio Giovannesi, Michel Ocelot, ed ancora Walter Fasano, Nunzia De Stefano, Pietro Marcello e Igor Tuveri in arte “Igort” hanno ricevuto i premi Fice 2019. Nella serata di mercoledì 2 ottobre, nella splendida cornice del Teatro Bibiena, si è svolta la cerimonia di premiazione della XIX edizione degli Incontri del Cinema d’Essai.

Premiazione Fice19SL.jpgLa premiazione, presentata dal giornalista Maurizio Di Rienzo, ha visto tra i protagonisti i realizzatori e gli interpreti dei film di qualità maggiormente apprezzati nel corso dell’anno che hanno ricevuto il riconoscimento assegnato dalla Federazione Italiana Cinema d’Essai.

Nel corso della serata sono stati consegnati anche i premi del pubblico, assegnati attraverso il concorso Vota il film d’Essai dell’anno, riservato ai lettori della rivista Vivilcinema, periodico della Fice.

I vincitori sono stati “Green Book” come film più votato in assoluto, e “Il traditore” come film italiano più votato dell’anno.

Premiazione Fice19.jpgA premiare i registi e attori sono stati, tra gli altri, il sindaco di Mantova Mattia Palazzi, il presidente Fice Domenico Dinoia, il presidente Anec Mario Lorini, il presidente Agis Carlo Fontana, il direttore generale Cinema e Audiovisivo Mibact Mario Turetta e Silvia Costa, già presidente della Commissione Cultura Europarlamento.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.