BOZZOLO: MINACCIA DI MORTE UN COMPAESANO: BOZZOLESE DENUNCIATO DAI CARABINIERI PER MINACCE E LESIONI

Nella giornata odierna i militari della Stazione Carabinieri di Bozzolo hanno denunciato un uomo italiano residente a Bozzolo, C.C. classe 1960 per minaccia e lesioni.

Fotografia Bozzolo.jpg

L’uomo, infatti, secondo la ricostruzione dei militari, nel mese di agosto, avrebbe raggiunto  G.S., 51enne di Bozzolo, all’interno di un centro commerciale, e lo avrebbe minacciato di morte ed aggredito verbalmente.

La vittima, fortemente turbata per quanto accaduto, si sarebbe in seguito presentata presso l’Ospedale di Asola, dove gli veniva diagnosticata un’ “aggressione verbale”, con relativi giorni 21 di prognosi.

Dopo aver compiuto gli atti necessari ad appurare la veridicità della vicenda,  i Carabinieri della stazione di Bozzolo hanno quindi deferito l’uomo all’Autorità Giudiziaria di Mantova.

(ph CC)

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.