PEGOGNAGA – RUBA iPAD NEL CENTRO RICREATIVO. INSEGUITO DAI CARABINIERI, VIENE ARRESTATO

carabinieri stazione di pegognagaNella serata di ieri, 11 ottobre 2019, i militari della Stazione di Pegognaga hanno tratto in arresto un giovane 20enne residente nella bassa per furto di  un I pad, avvenuto in un centro ricreativo della zona ed asportato in danno di una ragazza.

iPad.jpg

I militari della Stazione di Pegognaga, durante un servizio perlustrativo hanno notato e udito il pianto della vittima. Immediatamente soccorsa, hanno cercato di calmare la ragazza e chiedere le motivazioni per cui stesse piangendo.

Venuti a conoscenza che le era stato asportato uno zaino contenente l’Ipad, del valore di 600 euro, celermente si sono messi alla ricerca di chi potesse aver commesso un furto e nel breve giro di qualche minuto hanno rintracciato il giovane che, messo alle strette han confessato il fatto e restituito il maltolto, che era stato nel frattempo abilmente nascosto in una cassetta dell’ENEL.

Avvisato il P.M. di turno, il  maggiorenne è stato tratto in arresto in attesa del rito direttissimo.

L’Ipad è stato restituito alla proprietaria.

(ph CC)

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.