MANTOVA – “Attenzione all’aria, spegni il motore in sosta. I bambini respirano”. IL COMUNE INSTALLA 27 CARTELLI DAVANTI ALLE SCUOLE MANTOVANE

È partita l’installazione in città di nuovi cartelli per sensibilizzare gli automobilisti, e non solo, sul tema ambientale, ponendo l’accento sul problema dell’inquinamento veicolare davanti ai plessi scolastici e ai passaggi a livello.

Nuovi cartelli 3

In esecuzione della mozione del Consiglio comunale approvata a fine luglio dalla maggioranza – ha sottolineato l’assessore alla Polizia locale e alla viabilità del Comune di Mantova Iacopo Rebecchi –, stiamo installano 27 cartelli davanti alle scuole mantovane per sensibilizzare gli automobilisti a spegnare il motore quando l’auto è in sosta, in maniera tale che i bambini non respirino i gas di scarico. Confidiamo che questi cartelli abbiano una funzione educativa e spingano gli utenti ad ‘accendere’ l’attenzione sul problema dell’inquinamento veicolare ed a spegnare conseguentemente i motori almeno vicino alle scuole dove ci sono i bambini”.

Per seguire da vicino l’installazione dei primi cartelli, che riportano la scritta “Attenzione all’aria, spegni il motore in sosta. I bambini respirano”, con tanto di immagine esemplificativa, martedì 15 ottobre davanti alla scuola elementare Pomponazzo di via Porto erano presenti gli assessori comunali Iacopo Rebecchi e Paola Nobis e il consigliere Sabrina Bottardi che aveva presentato la mozione approvata in Consiglio nel luglio scorso.

Altri nove cartelli, poi – ha aggiunto Rebecchi –, con i richiami al regolamento comunale che vieta di tenere il motore accesso quando le sbarre degli attraversamenti ferroviari sono abbassate, verranno installati nei pressi di tutti i passaggi a livello della città. Inoltre, predisporremo anche dei sopralluoghi periodici in questi punti al fine di sensibilizzare gli automobilisti”.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.