MANTOVA- GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA POVERTÀ: il Comune promuove l’iniziativa “NOMI & VOLTI!

In occasione della Giornata Mondiale contro la Povertà, giovedì 17 ottobre, il Comune di Mantova in collaborazione con la Cooperativa di Bessimo Onlus, l’Associazione Agape Onlus e Aspef, promuovono l’iniziativa “Nomi & Volti”.

nomi e volti.jpeg

Un appuntamento rivolto alla cittadinanza per sensibilizzare sulle tematiche della povertà  e dell’emarginazione. L’incontro si svolgerà nella Sala della Colonna di Piazza Leon Battista Alberti, a partire dalle 17.30. Aprirà l’evento l’assessore al Welfare del Comune di Mantova, Andrea Caprini. A seguire interverranno Leila Dellaji che presenterà la propria ricerca sui servizi mantovani nella gestione di pazienti psichiatrici stranieri, e Amine Carbè che racconterà una storia di vita di chi ha conosciuto l’emarginazione ed è riuscito nel proprio riscatto personale.

Alle 19.30 ci si sposterà presso la Casa San Simone, in via Monteverdi 24, dove si terrà una cena aperta, insieme agli ospiti del centro. L’evento è aperto a tutta la cittadinanza.

Il giorno prescelto per la Giornata Mondiale contro la Povertà ricorda l’iniziativa di padre Joseph Wresinski, che il 17 ottobre del 1987 riunì centomila persone nella piazza del Trocadèro a Parigi, luogo dove venne firmata la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani nel 1948, per ricordare le vittime della povertà estrema, della violenza e della fame.

Il 17 ottobre non è solo un momento per ricordare l’iniquità delle condizioni che violano i diritti di uomini, donne e minori, ma è anche un momento in cui le persone, la cittadinanza, e gli enti pubblici e privati raccolgono riflessioni ed energia per continuare nel loro quotidiano a ridurre l’indifferenza e il rischio di una esclusione sociale sempre più visibile e vicina a noi.

Per informazioni: stradeblu@bessimo.it (329 7391619); lvincenti@agape.mantova.it (0376 327788); Aspef – dormitorio pubblico: Fabio Quadri fabio.quadri@libero.it.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.