IL RIO EDIZIONI PARTNER DI BOOMing CONTEMPORARY ART SHOW BOLOGNA

BOOMING

BOOMing Contemporary Art Show è la nuova fiera d’arte contemporanea che si svolge a Bologna nello Spazio DumBO (www.dumbospace.it) durante l’Art-Week (23-26 gennaio 2020) che ha deciso di scardinare il concetto di “emergente”, non relegandolo più al mero dato anagrafico, ma collegandolo al significato letterale dell’essere in procinto di emergere e della necessità di far emergere. In questo senso si collega anche al duplice significato della parola “emergenza”.

L’Emergenza è intesa come urgenza, ma anche come momento di criticità foriero di cambiamenti.

Chi emerge? Artisti, gallerie, tematiche, progetti, realtà in movimento, che attraverso l’arte si fanno interpreti di un nuovo scenario globale e sociale. Il suffisso ‘ing’ sottolinea come il campo di ricerca resista a ogni definizione, non essendo un oggetto, quanto piuttosto un percorso in perenne divenire. Un processo che coinvolge anche il pubblico in una concentrazione e condensazione di forze per culminare in un’esplosione generatrice di nuove possibilità.

Rocco Guglielmo web (1)

Il Rio Edizioni è lieto di comunicare di essere il partner editoriale di BOOMIng, realizzando il catalogo ufficiale della fiera.

In occasione della fiera, sarà presentato in anteprima nazionale il volume Fondazione Rocco Guglielmo. Residenze d’artista, a cura di Rocco Guglielmo, Simona Caramia e Simona Gavioli, direttrice di BOOMing.

«Con questa iniziativa la Fondazione Rocco Guglielmo supporta la ricerca e la produzione dell’arte contemporanea, ma soprattutto si pone in stretta relazione con la città e il suo patrimonio storico, per valorizzare il paesaggio culturale e geografico dell’intera regione, nonché la figura dell’artista in qualità di mediatore sociale. È ferma convinzione che il compito della cultura consista anche nel dare sviluppo e input nuovi al tessuto sociale, a beneficio dei cittadini, affinché si possano valorizzare tutte quelle potenzialità inespresse e quelle peculiarità territoriali, che a loro volta devono costituire fonte di ispirazione per alimentare l’immaginario visivo, non solo dell’artista, ma di tutti coloro che esercitano pienamente la propria libertà creativa» (Rocco Gugliemo, Presidente Fondazione Rocco Guglielmo, Catanzaro)

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.