CARABINIERI MARCARIA: DUE DONNE INTOSSICATE IN CASA DA MONOSSIDO DI CARBONIO. RICOVERATE IN OSPEDALE

CARABINIERI MARCARIANella serata di ieri, lunedì 27 gennaio, i Carabinieri della Stazione di Marcaria sono intervenuti in via Benedini presso l’abitazione di una donna tunisina perché era stata segnalata un’intossicazione da monossido di carbonio.

I militari giunti sul posto unitamente a personale del 118 e ai vigili del fuoco hanno appurato che la proprietaria di casa, insieme alla sorella, aveva utilizzato un barbecue all’interno dell’abitazione per riscaldarsi, e questo, aveva provocato una saturazione di monossido nella struttura.

Entrambe le donne sono state trasportate in codice giallo presso l’ospedale di Mantova e l’abitazione è stata messa in sicurezza dai Vigli del Fuoco.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.