SI FINGE AGENTE ASSICURATIVO VENDENDO FALSA POLIZZA: 30ENNE DENUNCIATO DAI CARABINIERI DI BOZZOLO

Bozzolo, 27 aprile – Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Bozzolo hanno denunciato un uomo, M.G. classe 1990, nato e residente in provincia di Napoli, per truffa.

CARABINIERI Bozzolo - piazza con logo

Il soggetto infatti, nei giorni scorsi, fingendosi agente assicurativo, si era fatto consegnare, tramite ricarica Postepay, da un 45enne di Bozzolo, 450 euro quale versamento per la stipula di una polizza auto, rivelatasi poi falsa.

Il truffatore dopo aver ricevuto la somma pattuita inviava alla vittima per email un falso contratto assicurativo, con una copertura assicurativa che non aveva quindi nessun valore legale.

Accortosi dell’inganno la vittima ha presentato querela presso la Stazione Carabinieri di Bozzolo, i quali hanno quindi dato via all’attività di indagine, che ha portato rapidamente all’individuazione del soggetto; il truffatore è stata cosi deferito all’Autorità Giudiziaria di Mantova per truffa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.