ASSESSORE DE CORATO: FORZE ORDINE IMPEGNATE RISPETTO DPCM CORONAVIRUS E A MILANO DILAGA SPACCIO, VIMINALE MANDI RINFORZI

Milano, 4 maggio – L’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, chiede al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese di aumentare la presenza di Carabinieri, Polizia ed agenti della Guardia di Finanza visti i recenti arresti per droga a Milano.

“Nonostante l’emergenza Coronavirus, a Milano continua senza sosta lo spaccio di stupefacenti. A Roma – sottolinea l’assessore – lo scorso inverno sono stati inviati 500 agenti, a Milano ancora nessuno. Sono infatti sempre più numerosi gli arresti per droga, l’ultimo episodio riguarda un pusher con 66 dosi di eroina in zona Rogoredo a Milano. Ma nelle ultime settimane gli episodi sono notevolmente aumentati. C’è chi ne approfitta: buona parte degli agenti sono infatti impegnati nei controlli per il contrasto alla diffusione del Covid-19. Agli uomini ed alle donne in divisa – conclude De Corato – va il nostro grazie per il costante lavoro”.

(fonte Lombardia News)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.