CINQUE CONTINENTI: IL CANE “GROM” FIUTA L’EROINA NASCOSTA IN CASA DI UN 26ENNE. DENUNCIATO

Continua la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere.

grom labrador Carabinieri

Castiglione d/Stiviere, 15 maggio – Durante la mattinata del 12 maggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Castiglione delle Stiviere, nel corso di uno specifico servizio posto in atto per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno eseguito, con la collaborazione del Nucleo Cinofili Carabinieri di Orio al Serio (BG), una perquisizione presso l’abitazione di G.J.S. 26enne originario dell’India, sita nel quartiere “i cinque continenti” di Castiglione delle Stiviere.

Grazie all’ausilio del cane di razza Labrador “Grom”, venivano rinvenuti complessivamente 14 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo “eroina”, suddivisa in due involucri, di cui uno nascosto in un trolley e l’altro in un armadio.

I Carabinieri, oltre allo stupefacente, hanno sequestrato anche un bilancino di precisione.

G.J.S. è stato denunciato in stato di libertà e dovrà ora rispondere all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente.

L’operazione ribadisce ancora una volta la centralità dell’attenzione investigativa che la Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere continua a rivolgere al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, nell’intero alto mantovano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.