RUBA TELEFONO CELLULARE AL BAR. DENUNCIATO IMMEDIATAMENTE DAI CARABINIERI

Castiglione d/Stiviere, 26 maggio – I Carabinieri della Stazione di Castiglione delle Stiviere hanno denunciato un cittadino 33enne, originario della Nigeria e residente nell’alto mantovano, per il reato di furto aggravato.

STAZIONE CARABINIERI CASTIGLIORE DELLE STIVIERE

Durante la serata del 22 maggio, all’interno di un bar di Castiglione delle Stiviere, il 33enne si impossessava di un telefono cellulare lasciato momentaneamente incustodito su un tavolino dal proprietario.

Il malcapitato, accortosi di quanto accaduto, si faceva restituire il telefono dal ladro il quale gli inveiva contro verbalmente. Allertati, intervenivano immediatamente i Carabinieri che accompagnavano l’autore del furto in caserma dove, quest’ultimo, in preda ad uno scatto d’ira, tirava un pugno contro una porta blindata procurandosi lesioni ad un dito della mano destra.

L’uomo dovrà ora rispondere, al Giudice del Tribunale di Mantova, per il reato di furto aggravato.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.