EMERGENZA COVID: CAMBIA L’ASSETTO DEI MERCATI CONTADINI DI MANTOVA. POSSIBILE ANCHE LA SPESA CONTADINA ON LINE

Cambia nuovamente l’assetto dei mercati contadini di Mantova in seguito al nuovo Dpcm e all’ordinanza del Comune di Mantova per il contenimento dell’epidemia da coronavirus.

MERCATO CONTADINO DI BORGOCHIESANUOVA

Circa cinquanta le aziende presenti. Gli ingressi saranno contingentati. Sarà necessario rispettare le distanze interpersonali (almeno 1 metro) e le altre misure di distanziamento  sociale, si potrà accedere solo indossando la mascherina, il mercato sarà perimetrato e ci sarà quindi un unico varco di accesso controllato al quale si accederà a piedi. Il numero degli accessi sarà  controllato per prevenire  assembramenti e gli ospiti potranno contare sulla disponibilità di gel igienizzante. E’ previsto anche il controllo della temperatura all’entrata del mercato.

Resta a disposizione dei consumatori il parcheggio sul retro e altri parcheggi a 200mt.

Resta attivo il servizio di trasporto gratuito che collega i due mercati contadini.

Tutti gli operatori saranno muniti di mascherine. Il mercato, quindi, è un luogo sicuro, non solo perché è all’aria aperta, ma anche perché  è animato da operatori consapevoli ed organizzato in modo tale che gli acquisti si possano svolgere nel massimo della sicurezza.

MERCATO CONTADINO DEL LUNGORIO

Circa quaranta le aziende presenti. Ingressi contingentati. Sarà necessario rispettare le distanze interpersonali (almeno 1 metro) e le altre misure di distanziamento  sociale, si potrà accedere solo indossando la mascherina, il mercato sarà perimetrato e ci saranno due diversi varchi controllati: un varco di solo entrata (dalle Pescherie) e di sola uscita (in via Roma)

Anche qui il numero degli accessi sarà  controllato per prevenire  assembramenti e gli ospiti potranno contare sulla disponibilità di gel igienizzante.


Tutti gli operatori saranno muniti di mascherine. Il mercato, quindi, è un luogo sicuro, non solo perché è all’aria aperta, ma anche perché  è animato da operatori consapevoli ed organizzato in modo tale che gli acquisti si possano svolgere nel massimo della sicurezza.

SERVIZIO DI RITIRO IN SEDE E CONSEGNA A DOMICILIO

Vista l’indicazione di limitare le uscite e quindi gli spostamenti in questa situazione di rinnovata emergenza e per per garantire il fabbisogno alimentare attingendo dalla spesa locale il Consorzio agrituristico mantovano fornisce anche il servizio di ritiro presso la nostra sede (Strada Chiesanuova 8) o consegna a domicilio presso i comuni di Mantova, Curtatone, Porto Mantovano, San Giorgio e Borgo Virgilio.

Sarà possibile effettuare la spesa on line dal sito www.prodottoinfattoria.it

e decidere se farsela consegnare direttamente a casa (con un sovrapprezzo di 4,50 euro – consegna gratuita sopra i 90 euro di spesa) oppure passare a ritirarla in dispensa contadina.

Gli ordini dovranno arrivare entro il lunedì alle 13.30

Le consegne a domicilio si effettuano il mercoledì dalle 18 alle 20

I ritiri in Dispensa contadina (presso la sede del Consorzio agrituristico mantovano in strada Chiesanuova, 8 a Mantova) si effettuano sempre il mercoledì dalle 11 alle 13 e dalle 14.00 alle 19.00.

Per qualsiasi informazione o chiarimento info@prodottoinfattoria.it oppure 0376.324889. Chi si trova in quarantena è pregato di riferirlo in modo da adottare soluzioni specifiche.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.