GIU’ IL MAGONE DI DUE PINI. AL VIA LA SEMINA DEL PRATO PER IL CAMPO DA CALCIO E NUOVA SEGNALETICA

MANTOVA – Sono terminati i lavori di demolizione del vecchio magone di Due Pini avviati dall’Amministrazione Palazzi a fine giugno allo scopo di riqualificare questa zona del quartiere, abbandonata a se stessa da circa 15 anni, creando uno spazio pubblico attrezzato dedicato ai giovani e alle famiglie. L’intervento ha previsto un investimento di 200mila euro e l’abbattimento e rimozione circa 2.500 metri cubi di cemento.

Con l’eliminazione definitiva di questa struttura, edificata nel 2004 e da molto tempo fatiscente e pericolosa, si procederà nei prossimi giorni alla semina del manto erboso per il campo da calcio che sorgerà al suo posto, che successivamente vedrà l’installazione delle attrezzature sportive, e alla posa della segnaletica per il parcheggio a raso che ospiterà 22 posti auto.

Ricordiamo che il piano di demolizione ha previsto la rimozione degli impianti elettrici e speciali esistenti, lo smaltimento della pavimentazione in gomma della piastra polisportiva, la rimozione e lo smaltimento dei presidi antincendio esistenti, lo smontaggio e smaltimento delle griglie metalliche, dei cancelli, dei parapetti e della scala esterna in acciaio, la demolizione completa della costruzione composta dalla struttura in telai e solai.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.