GIORNATA DIRITTI DELL’INFANZIA: IL COMUNE DI GONZAGA ADERISCE ALLA CAMPAGNA UNICEF

La Biblioteca seleziona cinque albi illustrati per il prestito Take Away

GONZAGA – “Che i diritti dei bambini siano i diritti degli altri bambini è la dimensione di valore di una più compiuta umanità” è la citazione del pedagogista Loris Malaguzzi che il Comune di Gonzaga ha scelto per celebrare la Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, in collaborazione con tutte le scuole e le associazioni del territorio.

In occasione del 20 novembre, il Comune ha scelto in particolare di aderire a “Il futuro che vorrei? Me lo leggi in faccia”, campagna dell’Unicef Italia che propone a bambini e ragazzi di compiere un gesto simbolico: scrivere sulla propria mascherina un messaggio – una parola, una frase, un simbolo, non c’è limite alla creatività – che parli del domani, dell’avvenire atteso o sperato al di là di questa sorta di “era glaciale” della vita collettiva, bloccata dalla pandemia. Con l’aiuto dei genitori e nel rispetto della privacy, questi gesti simbolici potranno essere condivisi sulle piattaforme social.

La Biblioteca comunale di Gonzaga ha inoltre selezionato una bibliografia dedicata ai diritti dell’infanzia, con letture che potranno essere condivise da genitori e bambini: i titoli scelti sono “Un grande giorno di niente” di Beatrice Alemagna, “Uno come Antonio” di Susanna Mattiangeli e Mariachiara Di Giorgio, “Inseparabili” di Mar Pavón e Maria Girón, “Il soldatino” di Cristina Bellemo e Veronica Ruffato, “L’incantesimo della lupa” con il testo di Clémentine Beauvais e le illustrazioni di Antoine Déprez.

Si tratta di albi illustrati che potranno essere richiesti in prestito tramite il servizio di Biblioteca Take Away predisposto dalla Biblioteca comunale di Gonzaga per rendere fruibile il patrimonio librario nel rispetto delle misure anti Covid-19. Per informazioni: tel. 0376 58147, biblioteca@comune.gonzaga.mn.it, FB @bibliotecaiformagiovanigonzaga, http://www.biblioteche.mn.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.