QUISTELLO – FURTI E REATI CONTRO IL PATRIMONIO: DENUNCIATI DUE UOMINI PER REATI DI RICETTAZIONE

I Carabinieri della Stazione di Quistello, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio per il contrasto di furti e reati contro il patrimonio, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria due cittadini georgiani, per i reati di ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

Al momento del controllo i Carabinieri oltre a vari strumenti da scasso, tra cui un congegno per la rimozione dei dispositivi antitaccheggio, hanno rinvenuto tablet, numerose console videogame, auricolari, navigatori satellitari, accessori tecnologici per computer, asciugacapelli e una videocamera di ultima generazione, per un valore di circa 15.000 €.

I successivi accertamenti eseguiti hanno consentito di appurare che la merce è stata trafugata, nel corso dei nei mesi scorsi, da diversi punti vendita a marchio “MEDIAWORLD“ del nord Italia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.