EX CASERMA BAVA: IL COMUNE DI MANTOVA PARTECIPA AD UN BANDO PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

E’ stato dato il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica per la riqualificazione energetica di una parte degli alloggi Erp all’interno della “Ex caserma Bava” di via Fratelli Cairoli 13. Se il progetto candidato al bando ministeriale verrà finanziato, l’edificio vedrà, come già in corso a Palazzo del Mago, l’eliminazione di una parte degli attuali impianti a caldaia e l’allacciamento alla rete del teleriscaldamento.

Sono previste opere di fornitura e posa di una sottocentrale del teleriscaldamento con scambiatore di calore per il riscaldamento e la fornitura di acqua calda sanitaria, la formazione di un circuito chiuso condominiale collegato con le tubazioni coibentate per la distribuzione del riscaldamento.

Il servizio servirà 18 unità abitative sul totale di 38 totali facenti parte dell’anello condominiale e la posa di sistemi di contabilizzazione. Saranno posate due pompe in linea e saranno smantellate le vecchie caldaie a gas metano. L’intervento di riqualificazione energetica vedrà un investimento di 200mila euro di cui 20mila euro messi dal Comune come cofinanziamento.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.