OSPEDALE DI BOZZOLO: DAL 12 GENNAIO UN NUOVO CENTRO VACCINALE ANTI-COVID PEDIATRICO

Un centro vaccinale pediatrico anti-Covid all’ospedale di Bozzolo. Attivo da mercoledì 12 gennaio 2022 e sarà aperto inizialmente mercoledì, giovedì e venerdì, dalle 14:00 alle 18:00. Dalla settimana prossima si conta di potere estendere l’attività anche al lunedì e al martedì. Le prenotazioni sono già 16 per la fascia d’età che va dai 5 agli 11 anni.

Un altro risultato significativo nell’ambito della campagna vaccinale – sottolinea il direttore generale di ASST Mantova Mara Azzi – e un segno di attenzione verso il territorio in un’ottica di prossimità. Arriviamo così a sette centri vaccinali per i bambini in provincia di Mantova. L’obiettivo è quello di contrastare con tutte le nostre forze la pandemia. Sono sempre grata al personale di ASST che si dedica con grande impegno a questa imponente attività”.

I centri vaccinali anti-Covid per i bambini realizzati da ASST sono, oltre a Bozzolo: Asola, ospedale; Mantova, sede di via dei Toscani; Castiglione delle Stiviere, sede di via Garibaldi; Viadana, sede di Largo De Gasperi; Borgo Mantovano, ospedale; Gonzaga, hub Fiera Millenaria.

Un servizio importante per la popolazione del comune mantovano, come testimonia il sindaco Giuseppe Torchio: “Sono soddisfatto di avere collaborato anche alla riuscita di questa iniziativa, come nelle precedenti occasioni con l’unità mobile messa disposizione dai Lions e la somministrazione della seconda dose del vaccino per gli adulti. Attualmente, la principale criticità della pandemia è proprio nell’area pediatrica, quindi apprezzo moltissimo questa risposta immediata che contribuirà a portare a compimento l’obiettivo di un ritorno a scuola in presenza. Sono lieto che sia una struttura pubblica come quella di Bozzolo ad erogare il servizio”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.