MAURO ACQUARONI presenta il suo ultimo romanzo HO VISTO (J’ai vu) in Biblioteca ad ASOLA

Continuano le iniziative della casa editrice Gilgamesh Edizioni, in collaborazione e con il patrocinio della Città di Asola.

Per la rassegna di quattro incontri con scrittori della casa editrice mantovana, intitolata “Un editore, 4 autori”, venerdì 21 gennaio 2022 alle ore 20:45, all’interno della Biblioteca Comunale “A. Torresano” di via Fulvio Ziacchi, 4 ad Asola, il notaio Mauro Acquaroni presenterà il suo ultimo romanzo HO VISTO (J’ai vu), edito da Gilgamesh Edizioni.

E se fosse un albero a raccontare le vite che gli passano davanti in una Parigi che non potrai non amare? E queste vite, queste esistenze, cosa lasciano nel ricordo di un essere così longevo da poterne raccogliere ogni sfumatura?  

Vite diverse che scorrono sotto gli occhi di un ciliegio, il cui germoglio sbuca sulla Butte di Montmartre nel 1885 e che nulla può fare se non registrare quanto accade.

Con l’autore dialogherà l’editore di Gilgamesh Edizioni, Dario Bellini.

Mauro Acquaroni nasce a Sabbioneta (MN) nel 1961. È notaio e non si accontenta di vivere le proprie passioni, ne scrive. Scrive di Roma e Parigi in un divertissement letterario con Gioco, partita,incontro. Scrive di compagni di classe, di radio private, di paradossi e finte verità in Fosse vero. Scrive di un “giovin” Notaio parigino alle prese con Eric, testimonianza di cent’anni di storia e di sensi di colpa, cullati sulle acque della Senna e sulle note di un adagio di Albinoni, in Luc. Scrive di un adolescente sbocciato sul ring, per una sola stagione, imploso in sé e rapito da un disco dei Pink Floyd in Come un jab.

Con Gilgamesh Edizioni pubblica Piccioni – Romanzo senz’acca, De La Tour – Il peccato del tennista, L’Utile – à la recherche de e Ho visto – J’ai vu.

L’evento si svolgerà all’interno della Biblioteca Comunale di Asola ottemperanza alle norme sanitarie per prevenire la diffusione del Covid-19.

L’ingresso è libero. È necessario possedere il Green pass e la mascherina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.