MANTOVA – DODICI LAUREE IN INFERMIERISTICA PER LA SEDE UNIVERSITARIA DEL POMA

Il primo aprile nell’aula magna dell’Università degli studi di Brescia, si è svolto l’esame di laurea per 12 studenti del corso di studio in Infermieristica, sede di Mantova.

L’esame, iniziato il giorno 23 marzo con la prova abilitante e terminato il primo aprile con la dissertazione di un elaborato finale, si è tenuto alla presenza della commissione composta da 11 commissari tra i quali, oltre a professori universitari e docenti della sede, anche due rappresentanti dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Mantova e di un rappresentante del Ministero della Salute. 

Al termine della mattina, dopo aver ascoltato e commentato le presentazioni dei candidati, il presidente della commissione ha proclamato dottori in infermieristica Lorenzo Bozzi, Emma Brusini, Luana Maria Crapanzano, Oumaima El Moumene, Lara Filippini, Silvia Galeazzi, Kleona Hodaj, Sofia Malagutti, Aurora Mantovani, Alina Tabacaru, Arianna Vezzoni e Letizia Zanoletti

I neo dottori sono stati salutati dall’università e accolti tra i professionisti dai rappresentanti dell’Ordine degli Infermieri che hanno dato loro il benvenuto e ricordato questo momento come l’inizio di una vita professionale densa, durante la quale la continua formazione e aggiornamento rivestono un ruolo fondamentale per un’assistenza efficace e sicura alle persone ed alla comunità. 

Questi 12 neolaureati si aggiungono ai 18 laureati della sessione autunnale 2021 e nel mese di giugno 2022 si terrà una seduta straordinaria di laurea dove altri studenti potranno terminare il loro percorso. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.