PARCHI GIOCO INCLUSIVI. DALLA LOMBARDIA ALTRI 13 MILIONI PER REALIZZARE NUOVE STRUTTURE. DOMANDE DAL 14 APRILE

 È stato pubblicato oggi sul Bollettino ufficiale della Regione Lombardia e aprirà dopodomani, giovedì 14 aprile, il bando per la realizzazione e l’adeguamento di parchi gioco inclusivi, percorsi naturalistici accessibili, ristrutturazione o riqualificazione di strutture semiresidenziali per persone con disabilità e organizzazione di servizi in ambito sportivo.

“Siamo particolarmente felici – ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana – di rifinanziare questo bando che risponde ad un’esigenza concreta e reale. Un provvedimento che, nel recente passato, ha riscosso grande successo perché consente di eliminare quelle barriere che impediscono la vera inclusione”.

“A disposizione – ha spiegato l’assessore regionale a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità Alessandra Locatelli – ci sono 13 milioni di euro, attraverso i quali Regione Lombardia intende promuovere una più ampia diffusione sul territorio di interventi mirati, con l’obiettivo di favorire i processi di socializzazione e di integrazione delle persone, comprese quelle con disabilità motorie, sensoriali, intellettive e di altro genere”.

“Progetti di questo tipo – ha proseguito l’assessore – nascono con l’obiettivo di abbattere ogni barriera e sono di fondamentale importanza per favorire la piena partecipazione delle persone con disabilità alla vita quotidiana e garantire una vera inclusione. La sempre importante risposta del territorio a questi bandi è la dimostrazione di un’evidente sensibilità da parte dei nostri amministratori alla promozione di una piena accessibilità”.

Le domande dovranno essere presentate sul sito www.bandi.regione.lombardia.it dal 14 aprile al 13 giugno 2022.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.