MARMIROLO – CONCLUSA L’EMERGENZA PANDEMICA IL COMUNE RIPRISTINA GLI ORARI DI ACCESSO AL PUBBLICO

RIAPERTO ANCHE L’UFFICIO STACCATO DI POZZOLO SUL MINCIO

Il sindaco Paolo Galeotti nel corso della giunta di martedì 10 maggio ha approvato la completa riapertura degli uffici comunali con il ripristino contestuale della sede distaccata di Pozzolo sul Mincio in seguito alla conclusione dell’emergenza pandemica.

Gli uffici comunali negli ultimi due anni non sono mai stati chiusi, tuttavia avevano subito delle limitazioni di accesso con riduzione di orario e l’obbligo dell’appuntamento.

Presso la sede comunale di piazza Roma gli uffici ricevono il lunedì, il mercoledì, il venerdì dalle ore 8.15 alle ore 12.15 e il sabato il solo sportello Urp dalle ore 8.15 alle ore 12.15, il giovedì dalle ore 8.15 alle ore 18.15 con orario continuato in occasione della “Giornata del Cittadino”.

Il martedì il municipio è chiuso come giornata di lavoro dedicata alle pratiche interne. L’ufficio di polizia locale, ospitato sempre presso la sede municipale di Marmirolo, apre al pubblico il mercoledì dalle 8.30 alle 11 e il sabato dalle 9 alle 11.30.

Al contempo riapre anche l’ufficio staccato dei servizi demografici di Pozzolo sul Mincio (piazza Martinelli, 4 nel retro della scuola primaria) nell’orario dalle ore 11.15 alle ore 13 del mercoledì.

Presso la sede pozzolese è possibile richiedere e ritirare certificati di stato di residenza, stato di famiglia, stato libero, effettuare dichiarazioni di atto di notorietà, richiedere certificati ed estratti di nascita, matrimonio e morte, richiedere informazioni varie inerenti ai servizi cimiteriali e demografici, richiedere appuntamento per il rilascio della carta d’identità elettronica da rilasciare in sede a Marmirolo.

L’accesso è consentito senza appuntamento.

Le disposizioni sono già entrate in vigore a partire da mercoledì 11 maggio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.