In mostra le opere di IncontrARTI, fotografie e video al centro diurno del dipartimento di salute mentale

MANTOVA – Venerdì 20 maggio alle ore 10:30 saranno presentati al pubblico, presso il centro diurno del dipartimento di Salute Mentale, in Viale della Repubblica 2, i lavori svolti dai partecipanti ai laboratori dell’edizione 2021/2022 di IncontrARTI.

Sarà possibile vedere sia le foto scattate nell’ambito del percorso fotografico il ritratto intimista sia una serie di corti di animazione e cortometraggi musicati durante gli incontri di Ensemble, laboratorio di musica d’insieme.

Tra novembre 2021 e gennaio 2022 si è svolta la quarta edizione di Incontrarti, progetto ideato da Pantacon e promosso dal Centro diurno del dipartimento di salute mentale dell’ASST di Mantova, dalla Provincia di Mantova, dal Sistema dei Musei e dei Beni culturali Mantovani e dai Musei Civici del Comune di Mantova.

L’iniziativa IncontrARTI consiste nell’organizzazione di laboratori sperimentali di carattere artistico rivolti agli utenti del Centro diurno, agli operatori museali che si occupano dei servizi educativi, a insegnanti e docenti delle scuole, agli educatori e operatori sociali, ai cittadini.

I laboratori 2021/2022 sono stati:

ENSEMBLE/SOUNDTRACK laboratorio di musica d’insieme con ZERO BEAT

L’intento è stato di far esperire ai partecipanti modalità alternative di avvicinamento alla musica di gruppo, attraverso giochi musicali e prassi legate all’improvvisazione e alla composizione collettiva in un’ottica trasversale ai generi e alle culture musicali. Il laboratorio, a cura di Diego Devincenzi e Ares Coccini Gailli di Zero Beat, si è concentrato sulla creazione di colonne sonore per il cinema di animazione e sulla costruzione di oggetti sonori e strumenti impiegati poi nella colonna sonora.

RITRATTO INTIMISTA e FINE ART con Giuseppe Gradella

Un laboratorio condotto dal fotografo Giuseppe Gradella, dedicato alla fotografia di ritratto come espressione di sentimenti o condizioni dell’anima. Tramite esempi e lavori pratici i partecipanti hanno scoperto come la fotografia di ritratto può creare un modo per comunicare agli altri determinate sensazioni.

Si coglie l’occasione di questo evento per presentare, inoltre, il lavoro svolto nel laboratorio d’arte del ” gruppo giovani” , presente all’interno del servizio, confluito in una originale produzione artistica che verrà illustrata dagli stessi ragazzi partecipanti.

La mostra sarà aperta al pubblico venerdì 20 maggio dalle 10.30 alle 12.00. Per accedere sarà necessaria prenotazione telefonica al numero 0376 435480 (dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 20, il sabato dalle 8 alle 14) o via mail all’indirizzo cps.mantova@asst-mantova.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.