A SAN SILVESTRO LA PRESENTAZIONE DEL GRUPPO CIVICI MANTOVANI

CURTATONE – Un gruppo di Amministratori locali liberi dalle logiche di partito vanno a comporre quello zoccolo innovativo che sta popolando la politica amministrativa su tutta la nostra provincia mantovana.

Nel corso dell’Assemblea operativa del 6 giugno 2022 nei pressi di San Silvestro, si sono dotati di un’agile struttura operativa ed organizzativa, con l’attenzione al dialogo con le forze politiche locali in merito a tutti i problemi territoriali di ambito provinciale, sovracomunale e comunale.

Una nuova area amministrativa, di fatto, è nata e si sta espandendo a macchia di leopardo nelle varie Amministrazioni locali. Un gruppo di lavoro che vede la sua nascita nel 2016, in occasione delle Elezioni Provinciali compilando una propria lista per il Consiglio, ottenendo l’11% dei voti ponderati ed eleggendo un consigliere, confermato nel 2018 con il 12,8 % dei voti.

Il Gruppo si è presentato anche in occasione delle provinciali del 2021, supportando la candidatura di Carlo Bottani, portandolo alla vittoria facendo eleggere come Consigliere provinciale un proprio candidato Luca Perlari, attuale Sindaco di Quingentole.

I Civici mantovani costituiscono una rete di amministratori locali che intende rappresentare le esigenze dei territori in ambito comunale, sovracomunale e provinciale, composto da Amministratori comunali in carica, da ex Amministratori e da persone che si propongono come candidati alle elezioni amministrative, che intendono operare per il territorio, liberi da vincoli di natura politica.

“Ho accolto, con favore, fin da subito, l’idea di costituire un gruppo politico che permetta ai vari amministratori locali un confronto veloce e pratico sulle problematiche e criticità che ogni giorno ci si trova a dover affrontare e che, nella “Provincia dei Comuni” possa trovare un interlocutore forte in grado non solo di supportare quella quotidianità, ma anche di farsi portavoce delle esigenze dei territori. Come Consigliere eletto sono a ribadire la mia piena fiducia sulla persona e nell’operato del Presidente Bottani e la piena e leale collaborazione con gli alleati di governo”, è il commento di Perlari, Sindaco di Quingentole e Consigliere Provinciale con delega all’ambiente.

“Il nostro obiettivo è metterci al servizio degli amministratori locali che a livello comunale avvertono la necessità di affiancare ai temi della politica nazionale quella dell’amministrazione concreta e vicina ai propri territori”, sono le parole di Davide Ploia, Coordinatore provinciale del Gruppo e Consigliere comunale di Castel Goffredo.

Un Gruppo attivo operativamente Mantengono rapporti con gli altri movimenti civici operanti nella provincia di Mantova e nelle province lombarde per proporre al governo regionale le soluzioni legislative ed amministrative che soddisfino le esigenze collettive del territorio.

A tal fine hanno individuato il proprio Coordinatore provinciale in Davide Ploia – Consigliere comunale di Castel Goffredo, affiancato da un direttivo composto da:

  • Mario Cancellieri – (Consigliere Comunale di Goito) Settore Infrastrutture
  • Riccardo Goatelli – ( ex Assessore di Curtatone) Settore Comunicazione, sport, turismo
  • Giuseppe Magotti – (Consigliere Comunale di Schivenoglia) Settore Enti locali
  • Roberto Mari – (Presidente Consiglio comunale di Porto Mantovano) Settore Sanità
  • Sofia Pantani – (Consigliere Comunale di Curtatone) Settore Sociale – Pari opportunità
  • Luca Perlari – (Consigliere Provinciale e sindaco di Quingentole) Settore Ambiente ed Ecologia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.