PROVINCIA DI MANTOVA APPROVA I PROGETTI DEFINITIVI PER LA MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI TRATTI DI SEI PROVINCIALI

Approvati dal Presidente della Provincia Carlo Bottani i progetti definitivi – esecutivi per la manutenzione straordinaria di alcune delle principali arterie di competenza dall’ente di Palazzo di Bagno.

Per la S.P. EX S.S. 420 “Sabbionetana” sono previsti lavori per complessiva 180.985 euro: l’opera è inserita nel programma triennale dei LL.PP. 2022-2024 all’annualità 2022 (come tutte le altre), finanziata per intero con fondi propri Provincia di Mantova (Avanzo libero 2021). Tra gli interventi che verranno eseguiti vi sono la fresatura e asporto dello strato di usura, l’esecuzione del nuovo strato di usura in conglomerato bituminoso impastato a caldo con bitume modificato.

Per il manto, si prevede uno spessore di cinque centimetri in considerazione del notevole traffico sopportato dalla strada, il rifacimento della segnaletica orizzontale, elemento essenziale ai fini della sicurezza stradale. I tratti oggetto di cantiere si trovano in corrispondenza dell’abitato di Villa Pasquali e su un altro tratto minore, in centro abitato a Sabbioneta.

Un altro intervento sarà lungo tratti vari della S.P. 59 “Viadanese”: qui la spesa complessiva sarà di 170.848 euro (finanziati per 107.848 euro con avanzo libero 2021 e per 63.000 euro con alienazione immobili del patrimonio provinciale). L’eventuale ribasso d’asta sarà interamente utilizzato per l’esecuzione di ulteriori interventi di manutenzione stradale sulla medesima strada.

Di 183.590 euro sarà invece il costo delle opere che verranno eseguite lungo la provinciale 17 Postumia (finanziate con fondi propri della Provincia grazie all’avanzo libero 2021): in base a valutazioni fatte in merito alle situazioni ritenute più critiche in termini di sicurezza e funzionalità e in relazione ai volumi di traffico presenti, i tecnici dell’ente hanno deciso di intervenire su un tratto di 1,2 chilometri.

Il progetto definitivo-esecutivo prevede tra le lavorazioni la fresatura, l’esecuzione del nuovo strato di usura in conglomerato bituminoso; per il manto, si prevede uno spessore di quattro centimetri, in considerazione del notevole traffico sopportato dalla strada e l’esecuzione della segnaletica orizzontale.

Manutenzioni in arrivo anche per la S.P. 30 “Mantova –   Roncoferraro – Villimpenta” e la S.P. 33 “Roncoferraro – Ponte di San Benedetto”, il progetto definitivo ed esecutivo degli interventi stima una spesa complessiva di 182.288 euro che sarà finanziata per intero con fondi propri dell’amministrazione (Avanzo libero 2021).

Un ultimo pacchetto di manutenzioni è infine previsto per la SP ex SS 482 “Alto Polesana” e la SP 34 “Ferrarese” del costo complessivo di 182.288 euro (sempre finanziato per intero con fondi propri Provincia di Mantova derivanti dall’Avanzo libero 2021).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.