Emilio Salgari. Scrittore di avventure. CLAUDIO GALLO ospite alla rassegna i “Tè Letterari” di COMACCHIO –

Giovedì 3 novembre, Claudio Gallo sarà ospite della rassegna di incontri “Tè Letterari”, organizzata dalla Biblioteca Civica L.A. Muratori di Comacchio, in collaborazione con il Comune di Comacchio e la Civica Scuola di Musica Comacchio.

L’autore presenterà il suo nuovo libro “Emilio Salgari. Scrittore di avventure”, scritto con Giuseppe Bonomi, alle ore 16.30 presso l’Auditorium Casa delle Arti, in via della Pescheria 2 a Comacchio (FE). Dialogherà con Marcello Simoni e Massimo Latalardo.

COPERTINA DI PAOLO BARBIERI
PREFAZIONE DI LUCA CROVI

Nel 160 anniversario dalla nascita, la nuova biografia di Emilio Salgari si fonda su testimonianze e documenti in parte sconosciuti, evitando rigorosamente interpretazioni romanzate assai diffuse in passato. L’appassionata ricerca offre una rappresentazione aderente alla realtà di una vita laboriosa e sofferta, senza ritocchi agiografici o riduttivi, soffermandosi sul laboratorio salgariano dove la creatività si combina con avvenimenti storici; Gallo e Bonomi evidenziano poi le sue relazioni con il Melodramma, la Scapigliatura e il Positivismo, inserendo la sua attività nel contesto editoriale dell’epoca e ricomponendo così la vita di un autore che non ha precedenti nel nostro Paese, mentre sono numerosi i collegamenti alle vicende umane di Verne, May, Kipling e Stevenson. La biografia ambisce di fornire agli studiosi, ai ricercatori, ai bibliotecari ai lettori, un contributo biografico e bibliografico, ricco di fatti, documenti, notizie, sicuri e affidabili, integrata da un apparato bibliografico esauriente.

CLAUDIO GALLO, già bibliotecario, docente di Storia del Fumetto presso l’Università degli Studi di Verona e l’Istituto Design Palladio di Verona, direttore de “Ilcorsaronero”, rivista salgariana di letteratura popolare, è tra i massimi studiosi dell’opera di Salgari. Per Oligo Editore ha pubblicato le curatele di Robert Louis Stevenson, L’Isola del Tesoro. Il mio primo libro (2020, traduzione di Luca Crovi e prefazione di Mino Milani) e di Giustino Ferri, Tra le quinte del cinema (2021, con Luca Crovi).

GIUSEPPE BONOMI, istriano in esilio perpetuo ha pubblicato numerosi saggi. Con Gallo ha firmato per la curatela La fine del secolo XX (Black Dog, 2021) di Giustino Ferri, nonché altri interventi disseminati su bollettini, riviste e giornali.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.