CUNTADINEL DA CASTRACIUCIA, presentazione del libretto di poesie dialettali di DINO BOSI – oratorio parrocchiale di BARBASSOLO di Roncoferraro

Il libretto di poesie dialettali di Dino Bosi “Contadinel da Castraciucia” (Editoriale Sometti) verrà presentato  giovedì 24 novembre alle ore 21:00 presso l’ oratorio parrocchiale di Barbassolo di Roncoferraro, a cura di Antonio Vincenzi, presidente della pro loco di Bigarello “La Ghianda”. Presente anche il prof. Gianluigi Cerani e con l’ accompagnamento musicale di Marco Remondini.

L’ autore,  ancora nella memoria di numerose persone, ha vissuto buona parte della sua breve vita nel piccolo borgo di Stradella, nel periodo del secondo conflitto mondiale, ha studiato a Mantova ed a Parma e lavorato come bancario a Poggio Rusco.  E’ rimasto sempre legato alla sua “Stradèla” ed il sodalizio “La vecia guardia” lo ebbe tra i fondatori; con la sua eccezionale carica di simpatia animava  gli incontri con i suoi numerosi  amici, che spesso finivano nei suoi versi, descritti in dialetto con semplici tratti nella quotidianità e negli ambienti del piccolo borgo agricolo ai margine delle risaie.

La proloco di Bigarello “La Ghianda”, incoraggiata anche dal grande amico del poeta Vittorio Carreri e dalla figlia Sandra Bosi e con il patrocinio dell’Ecomuseo della risaia, dei fiumi e del paesaggio rurale, ha ripreso una precedente pubblicazione e aggiunto altri scritti, ritrovati in vecchi cassetti e finora inediti.

Ora, dopo una prima presentazione nella sua Stradèla, presenta questa nuova edizione a Barbassolo in un ciclo di incontri sul dialetto programmati dall’Ecomuseo.

A conclusione della serata al pubblico presente sarà offerto un rinfresco a base di prodotti tipici a cura del Comitato manifestazioni di Barbassolo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.