TRY TO LOVE YOU  il nuovo singolo di SENHIT, online il video. Il 13 gennaio live a Londra alla Royal Vauxhall Tavern

È in radio e in digitale “Try to love you” il nuovo singolo di SENHIT, una ballata in inglese, raffinata e dal sound internazionale. Il brano è accompagnato da un video, online su Youtube, con la regia e la direzione creativa di Laccio e Shake.

Il video è stato presentato in anteprima con un billboard nell’iconica Times Square di New York.

Il brano è prodotto da Thomas Stengaard, che già ha collaborato con Senhit per “Adrenalina” (singolo arrivato in finale all’Eurovision Song Contest 2021 per San Marino e che ha superato 18 milioni di ascolti su Spotify) e che ha lavorato con molte star eurovisive e artisti come Alvaro Soler.

Dopo il successo del singolo “Follow Me” con il rapper canadese Tory Lanez, che in poche settimane ha superato un milione e mezzo di ascolti su Spotify, la Freaky Queen è tornata con un singolo che sta già ricevendo moltissimi apprezzamenti dai fan di tutto il mondo.

Continuano le esibizioni della Freaky Queen nei più importanti festival dedicati al mondo dell’Eurovision Song Contest. Dopo la performance del 17 novembre al Het Grote Songfestivalfeest di Amsterdam, a cui hanno partecipato artisti eurovisivi come Conchita Wurst, Jamala, Loreen e i Lordi, il prossimo appuntamento è il 13 gennaio a Londra alla Royal Vauxhall Tavern.

Senhit è stata chiamata a presentare il 16 giugno il Gran Galà del Festival internazionale di Cori Lgbtq+ Various Voices (www.various-voices.it) che si terrà a Bologna dal 14 al 18 giugno 2023 con il Patrocinio della Regione Emilia Romagna. Per la prima volta in assoluto dalla prima edizione del 1985, il Festival approderà infatti in Italia. Ad oggi sono previsti in arrivo più di 3500 coristi per 108 cori provenienti da 20 nazioni diverse tra cui tutta Europa e Stati Uniti. Oltre a presentare la serata, Senhit sta preparando una performance a sorpresa e si esibirà anche durante la Cerimonia di chiusura del 17 giugno.

Senhit è stata confermata per il secondo anno come presentatrice del talent show “Una Voce per San Marino”, il concorso televisivo che sceglierà l’artista che rappresenterà il Titano all’Eurovision Song Contest 2023, organizzato da San Marino RTV, Media Evolution e Segreteria di Stato Turismo.

La cantante ha pubblicato in digitale per le festività natalizie “Jesus, Oh What a Wonderful Child!”, cover della celebre canzone natalizia di Mariah Carey, registrato a Verona insieme al Sunshine Gospel Choir di Torino, diretto da Alex Negro, insieme alla band di Senhit e a una vigorosa sessione di fiati, con la direzione musicale di Placido Salamone

Una canzone piena di speranza che l’artista italo eritrea vuole condividere con i suoi fan internazionali trasmettendo gioia e serenità 

Artista poliedrica, cantante, attrice e performer, nata a Bologna ma cittadina del mondo, Senhit vanta performance in tutto il mondo e collaborazioni con artisti del calibro di Benny Benassi, Flo Rida, Steve Aoki e Tory Lanez. Con il brano “Adrenalina”, portato sul palco dell’Eurovision Song Contest 2021 insieme a Flo Rida e con la direzione artistica di Luca Tommassini, in rappresentanza di San Marino, Senhit ha conquistato la serata finale e un pubblico internazionale! Grazie a questo singolo di successo e al Freaky Trip To Rotterdam, il progetto dedicato all’Eurovision che Senhit ha creato insieme a Luca Tommassini durante la pandemia per unire i fan di tutto il mondo (oltre 5 milioni di views su Youtube), è diventata una delle artiste più conosciute dal pubblico eurovisivo.

Con il suo percorso artistico, Senhit ha sempre lanciato messaggi contro ogni forma di discriminazione, a favore della valorizzazione dell’identità, grazie a una musica che non ha confini e che trasmette vibrazioni positive per ballare e cantare tutti insieme.   

www.senhit.com – www.facebook.com/senhitofficial/ – https://twitter.com/senhitofficial 

www.instagram.com/senhitofficial/ –  www.youtube.com/user/senhitofficial/featured  

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.