GLI SPETTACOLI FANNO BENE: riparte SCIROPPO DI TEATRO, progetto di teatro per bambini e ragazzi in 25 centri dell’Emilia-Romagna

Si amplia la rete in regione: settantanove spettacoli per bambini e famiglie programmati in ventisette teatri in venticinque comuni aderenti. 

Mini stagioni di teatro per le famiglie, composte da 3 spettacoli l’una: in programma 52 titoli provenienti dalla migliore produzione internazionale, nazionale e regionale di Teatro Ragazzi, 42 le compagnie presenti nella rassegna di cui 17 regionali, 24 nazionali e 1 internazionale, in arrivo dall’Olanda.

Torna nel 2023 in Emilia-Romagna Sciroppo di teatro, progetto di welfare culturale di Ater Fondazione che quest’anno amplia la rete dei comuni e dei teatri impegnati nel progetto.

L’iniziativa coinvolge anche 167 pediatri, 289 farmacie di cui 254 aderenti a Federfarma e 9 ad Assofarm che distribuiranno i voucher ai bambini dai 3 agli 11 anni per andare a teatro. Novità di quest’anno, distribuiranno lo “sciroppo di teatro” anche 26 parafarmacie Coop Alleanza 3.0, partner del progetto (elenco completo delle parafarmacie Coop aderenti a questo link).

La rete

I comuni aderenti al progetto sono quest’anno 25, in sette province: Casalecchio di Reno (Bo); Modena, Bomporto, Carpi, Maranello, Mirandola, Nonantola, Pavullo sul Frignano (Mo); Reggio Emilia, Cavriago, Correggio, Novellara, Scandiano (Re); Parma, Fidenza (Pr); Ravenna, Conselice, Russi (Ra); Cesenatico, Modigliana (FC); Rimini, Cattolica, Morciano di Romagna, Novafeltria, Santarcangelo di Romagna (Rn).

Attualmente sono 8 i circuiti regionali hanno già espresso la volontà di replicare Sciroppo di teatro nelle loro realtà: Piemonte, Lombardia, Toscana, Marche, Lazio, Campania, Puglia e Sardegna.

Gli spettacoli

Il cartellone inaugura domenica 15 gennaio: in Emilia, il sipario  si apre al Cinema Teatro Boiardo di Scandiano (Re) dove alle 16 va in scena Ouverture de saponettes di Studio Ta-daa (per bambini dai 3 anni); al Teatro Franco Tagliavini di Novellara (Re) alle 16 va invece in scena Lo zoo di Pinocchio di Drammatico Vegetale (dai 3 anni in su); appuntamento alle 16,30  a Mirandola (Mo), all’Auditorium Rita levi Montalcini, con Il piccolo Aron di Alcantara (dai 4 anni), mentre a Correggio (Re) il sipario si apre alle 17 con Cuore, di MOMOM e Claudio Milani.

Per quanto riguarda la Romagna, si debutta domenica alle 17 Teatro dei Sozofili di Modigliana (FC) con Jack e il fagiolo magico di La luna nel letto (dai 3 anni), all’auditorium della fiera di Morciano di Romagna (Rn) alle 16,30 con Cenerentola di Teatro evento (dai 3 anni) e al Teatro Sociale di Novafeltria (Rn) alle 17  con Il più furbo di Teatro Gioco Vita.

Il progetto: come funziona

Nei 25 comuni dell’Emilia-Romagna aderenti, i bambini dai 3 agli 11 anni, assieme ai loro accompagnatori, potranno recarsi negli spazi teatrali con un voucher fornito da medici e farmacisti e parafarmacisti dei punti vendita Coop Alleanza 3.0.

I pediatri e le farmacie che operano nei comuni coinvolti nella sperimentazione e che espongono la locandina dell’iniziativa, possono fornire già a partire da inizio 2023 lo “Sciroppo di teatro”: si tratta di un libretto, impreziosito dalle illustrazioni di Matteo Pagani, nel quale è inserito anche un bugiardino che contiene le indicazioni per la somministrazione e l’assunzione di questa straordinaria medicina. Il libretto contiene tre “ricette”, cioè tre tagliandi staccabili, ognuna dei quali corrisponde a un biglietto, dal prezzo di 2 euro, per ogni bambino e per ciascun accompagnatore, che potranno assistere in questo modo alla stagione di 3 spettacoli di Teatro ragazzi in programma da metà gennaio nei 27 teatri dei comuni che aderiscono alla rete.

Il progetto, nato da un’idea di Silvano Antonelli, direttore della compagnia teatrale Stilema di Torino, coordinato sul piano generale dalla presidente di Ater, Patrizia Ghedini, si è avvalso della consulenza di Alessandro Volta, direttore del Programma Materno-infantile dell’Ausl di Reggio Emilia. Mette in rete gli Assessorati regionali alla Cultura, alla Sanità e al Welfare, le organizzazioni sindacali e le associazioni scientifiche dei pediatri (Fimp e CIPe, Acp, Sip e SiMPef), e le farmacie aderenti a FederFarma,  AssoFarm  e Coop Alleanza 3.0.  Il progetto ha il sostegno di Coop.Alleanza 3.0 e della Fondazione Marchesini ACT.

Ecco l’elenco completo delle parafarmacie della Cooperativa in cui trovare il libretto:

  • Coop Scandiano (Re)
  • ipercoop Ariosto (Re)
  • Coop Correggio (Re)
  • ipercoop Centro Torri (Pr)
  • ipercoop Eurosia (Pr)
  • ipercoop I Portali (Mo)
  • extracoop Grandemilia (Mo)
  • Coop Vignolese I Gelsi (Mo)
  • Coop Soliera (Mo)
  • ipercoop Il Borgogioioso Carpi (Mo)
  • Coop Carpi Sigonio (Mo)
  • Coop Carpi Magazzeno (Mo)
  • Coop Castelfranco Emilia (Mo)
  • Coop Maranello (Mo)
  • ipercoop della Mirandola (Mo)
  • Stai bene via Montegrappa (Bo)
  • Coop San Ruffillo (Bo)
  • Coop Andrea Costa (Bo)
  • ipercoop Centroborgo (Bo)
  • ipercoop Centro Lame (Bo)
  • Coop Ravenna Faentina (Ra)
  • Coop Ravenna Teodora via Trieste (Ra)
  • ipercoop Il Globo (Ra)
  • extracoop Esp (Ra)
  • ipercoop Lungo Savio (Fc)
  • ipercoop I Malatesta (Rn)
  • ipercoop Il Globo (Ra)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.